in ,

Le 10 migliori Serie Tv di Netflix con una sceneggiatura non originale

Le serie tv con una sceneggiatura non originale, come The Umbrella Academy, sono prodotti che si ispirano o riproducono perfettamente quanto narrato già in un libro, in un fumetto o una storia realmente accaduta. Netflix sa che il pubblico desidera poter guardare sullo schermo personaggi amati durante la lettura e sa anche quanto sia interessante il cinema d’inchiesta. Per questi motivi il colosso dello streaming ha più volte prodotto serie e film che soddisfacessero i desideri degli abbonati. Ecco perché abbiamo deciso di porre la lente d’ingrandimento sulle migliori serie Netflix con una trama non originale, affinché possiate recuperarne alcune, scoprirne altre, concordare o discordare con queste opinioni.

1) The Haunting of Hill House

The umbrella academy

The Haunting of Hill House, disponibile su Netflix dal 2018, è la prima stagione di una serie antologica creata da Mike Flanagan. Molti spettatori affermano che la serie appartenga al genere horror, ma non si parla di puntate costruite su meri jumpscare, poiché Flanagan ha scelto di portare nel mondo delle serie tv storie nate all’interno di romanzi che trattano di paranormale e che sono conosciuti anche come ghost story. Hill House è infatti la trasposizione a serie tv del romanzo più noto di Shirley Jackson, l’incubo di Hill House, pubblicato nel 1959 e destinato a diventare uno dei must nella lista di libri letti anche da grandi autori del genere horror, ad esempio Stephen King e Ray Bradbury.

Sappiamo con certezza che la produzione sta lavorando alla seconda stagione della serie, The Haunting of Bly Manor, ispirata alle vicende del romanzo di Henry James, Il giro di vite.

Written by Anastasia Gervasi

Amo leggere e, anche se sono consapevole di non poter superare il record di libri letti da Rory Gilmore (qualcuno può?), sono certa di aver visto più serie tv di lei. Sin da bambina ho sempre amato le storie (okay forse quelle horror un po' meno) e ho sempre voluto parlarne, specialmente dopo averle conosciute grazie a serie tv avvincenti e ricche di feels e angst. Sono cresciuta con i telefilm di Buffy e FRIENDS e ho capito che, come gli amici di tutti i giorni, anche loro sono dei buoni compagni di vita. Ho incontrato personaggi che mi hanno ispirata e mi hanno spinta a migliorare come persona, trasmettendomi anche una carica di adrenalina pazzesca. Sono storie che ti portano ad imboccare una strada, in parte, ancora sconosciuta. Io spero che la mia sia tanto bella, avvincente e avventurosa quanto quella delle mille storie che ho letto e visto in questi anni. Per il resto mi affiderò al Carpe diem di Orazio.

Arya Stark: vagare alla ricerca di cosa?

Lucifer 6

Lucifer 5 – Il finale è stato cambiato all’ultimo minuto