Vai al contenuto
Home » SERIE TV » La classifica delle 5 migliori Serie Tv storiche del 2020 » Pagina 4

La classifica delle 5 migliori Serie Tv storiche del 2020

2) La Regina degli Scacchi

Serie TV storiche 2020
Serie TV Storiche 2020

Se siete stati in vita o per lo meno su Netflix nelle ultime settimane non potete non aver notato questa serie.

La Regina degli Scacchi, The Queen’s Gambit, la miniserie che ha asfaltato tutti i record legati al suo genere nella storia del canale di streaming.

Una serie accattivante, con ottima recitazione e ottima regia. Una serie che piace e che ha catapultato la sua protagonista, Anya Taylor-Joy, fra le attrici rivelazioni di questo 2020.

Per spiegarvi la grandezza di questa serie, andiamo con ordine.

Partiamo dalla storia. È basata su un romanzo di Walter Trevis del 1983, che già in passato doveva essere trasposto in film. Purtroppo non abbiamo avuto il piacere di vedere finito questo progetto per la morte dell’uomo che avrebbe dovuto esserne il regista: Heath Ledger, non esattamente l’ultimo arrivato.

Cominciando a parlare della miniserie in sé: il regista, Scott Frank ha diretto e seguito tutti i sette episodi della serie. Questo ha fatto sì che La Regina degli Scacchi abbia quel non so che da film, che rende il binge-wathcing tanto semplice e quasi dovuto.

La scrittura è grandiosa, certo, ma sono i costumi che rendono questo prodotto meritevole di risiedere al secondo gradino in questa classifica delle serie storiche del 2020. Una scelta e una qualità invidiabili, che danno verosimiglianza e valore ad ogni scena.

Giusto per fare un esempio. È un gesto geniale, quello di far vestire Beth in un completo totalmente bianco sul finale di stagione, così da farla assomigliare a un pezzo di una scacchiera. Un pezzo che, tra l’altro, essendo bianco farà sempre la prima mossa.

Potremmo continuare a elogiare questa serie (una fotografia eccellente da parte di Steven Meizler), ma tanto finiremmo comunque a parlare per ore e ore della superba interpretazione di Anya. Un’attrice che molti di voi avranno già visto e che sicuramente vedremo come giovane Furiosa nello spin-off della saga di Mad Max, ma che come Beth Harmon ha dato il meglio di sé.

Il livello di emozioni e introspezione che è riuscita a donare a Beth è qualcosa di incredibile, o semplicemente magnifico. Lo studio degli scacchi, la capacità di memorizzare ogni singola mossa e svolgerla alla perfezione è solo una piccola grande aggiunta all’immensità del lavoro svolto da Anya in questa serie.

Inoltre va aggiunto, per gli amanti degli scacchi, che tutta la serie è stata seguita da Garri Kasparov e Bruce Pandolfini, come coreografi per rendere il tutto autentico. Rispettivamente campione ed esperto di scacchi a livello professionistico.

Insomma una serie geniale, che però non è riuscita nell’impresa di guadagnarsi il primo posto di questa nostra classifica.

Pagine: 1 2 3 4 5