in

Le morti più soddisfacenti delle Serie Tv

Serie tv

Spesso la morte di un personaggio delle serie tv ci sconvolge e fa soffrire. Non di rado, però, si verifica l’esatto opposto. È il caso degli odiosi protagonisti di questa rassegna. Li abbiamo odiati e insultati. Abbiamo sperato a lungo che la loro vita volgesse al termine nel peggior modo possibile. E alla fine il nostro sogno si è realizzato. Sono ben due i personaggi di Game of Thrones, regina delle morti seriali e dei villain più insopportabili. Ma non saranno gli unici a darci soddisfazione. C’è chi ha fatto di meglio. Vediamo!

Attenzione! Questo articolo contiene spoiler su Game of Thrones, Dexter, Jessica Jones, Fargo, The Walking Dead, The Mentalist, Sons of Anarchy, I Soprano e Lost.

1) Joffrey – Game of ThronesSerie tv

L’insopportabile ragazzino nato dall’incesto rappresenta uno dei più odiosi protagonisti di Game of Thrones. Quanto abbiamo goduto quando Tyrion gli assesta ripetuti schiaffi? Un vero piacere. Non paragonabile, però, a quello della sua morte. All’apice della sua ripugnanza, Joffrey va incontro, finalmente, alla sorte che merita. Ucciso dal veleno in modo abbastanza lento da farci godere la scena ed esultare festanti. La telecamera indugia, voluttuosa, sul primo piano del figlio di Cersei mentre è a terra. Lo sguardo carico di orrore, gli occhi sgranati e il sangue che irrora le guance. Sublime!

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

daredevil

Daredevil 3×03/3×04 – Dov’è Matt Murdock?

Ora c’è una costellazione ispirata al TARDIS di Doctor Who (ma non solo)