in

Falsi miti

Canzoni

Le Serie Tv sono opere di finzione. Lo sappiamo tutti. Eppure il loro realismo a volte ci inganna. Finiamo così per dare per buone informazioni che andrebbero correttamente filtrate e analizzate. In alcuni casi sono gli autori a inserire intenzionalmente “errori” e inesattezze per arricchire il racconto. In altri si tratta soltanto di scarsa attenzione e poca cura per i dettagli. Sviste di questo tipo sono estremamente diffuse soprattutto nei medical drama dove il rischio di svarioni è sempre in agguato. In realtà comunque recenti studi sul tema dimostrano che il grado di accuratezza è molto alto. Non mancano naturalmente drammatizzazioni e semplificazioni funzionali ad alleggerire lo Show. Ma il problema principale riscontrato nelle Serie a sfondo medico è quello relativo alle questioni etiche, troppo spesso affrontate con gusto retorico e romantico.

Un altro filone in cui il tema dei falsi miti si presenta con una certa regolarità è quello storico. Anche in questo caso i falsi miti che provengono dalla visione degli Show sono a volte funzionali al racconto e volutamente discostati dalla realtà; più spesso derivano invece da scarsa attenzione filologica. Su questo tema un articolo di approfondimento lo trovate a questo link.

C’è infine una terza branca di Serie Tv che portano avanti luoghi comuni e condizionano il nostro giudizio. Si tratta di quelle in cui la materia scientifica riveste un grande rilievo. Qui più che in altri casi gli errori sono legati a veri e propri strafalcioni che rischiano di fornirci una conoscenza del tutto fallace. Per evitare di incappare in questi errori e maturare maggiore senso critico su alcune tematiche affrontiamo allora dieci esempi in cui i falsi miti della Tv hanno condizionato il nostro giudizio.

1) Dr. House, titanio e… Lupus!Serie Tv

Partiamo da uno dei medical drama più accurati di sempre. Un vero e proprio team di specialisti ha collaborato attivamente al fianco degli autori per realizzare di volta in volta una trama credibile. I sintomi, il decorso della malattia: tutto è attentamente analizzato. Ovviamente dando maggior risalto ai casi clinici più particolari e alle patologie più rare. Eppure anche i migliori sbagliato. Più o meno volutamente. In numerosi episodi i protagonisti sottolineano come l’MRI (Imaging a risoluzione magnetica) non sia possibile se il paziente ha in corpo viti in titanio di interventi chirurgici passati. In realtà il titanio è diamagnetico cioè è debolmente interessato da effetti di magnetismo e l’imaging è assolutamente possibile.

Come non sottolineare poi la celeberrima ricorrenza del lupus in ogni diagnosi? Puntualmente non sarà lupus ma la malattia non manca mai di essere proposta nello Show. Ma è davvero così diffuso? Non proprio. E soprattutto si manifesta nella stragrande maggioranza dei casi con eritemi in volto immediatamente distinguibili. Ma si sa, il Dr House non cerca mai la soluzione più ovvia!

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Serie Tv

Famolo strano

Game of Thrones

Game of Thrones 7×06 – Il silenzio è il nemico più pericoloso