in

Le 5 cancellazioni più dolorose delle Serie Tv nel 2019

Il 2019 è stato un anno pieno di sorprese per quanto riguarda l’universo delle serie tv.

Non necessariamente tutte positive però. Alcune sorprese sono state digerite amaramente dai fan di alcune tra le più popolari serie in circolazione che, nell’anno che sta per finire, hanno trovato la porta improvvisamente sbarrata verso il loro futuro. In alcuni casi, le serie tv cancellate nel 2019 sono il frutto di una scelta ponderata di produttori saggi che hanno deciso di terminare lo show al massimo del suo potenziale per preservarne la qualità!

In altri casi invece è stato fatto un calcolo sulle possibilità di successo dello show, considerando i suoi ascolti passati.

Fatte queste premesse, prendiamo i kleenex e andiamo a salutare le 5 serie tv cancellate nel 2019 che difficilmente riusciremo a rimpiazzare!

1) Vikings

serie tv cancellate 2019

Iniziamo questa triste rassegna di serie tv cancellate nel 2019 con la più dolorosa.

La cancellazione di Vikings è sicuramente una di quelle che ha destato più rumore da quando è stata confermata. Semplicemente perché lo show prodotto da History Channel si è guadagnato l’accostamento con la pluripremiata Game of Thrones che tante sue concorrenti hanno sperato di ottenere.

Dopo la sesta stagione le avventure dei vichinghi più famosi della serialità si concluderanno ma, per volere del suo creatore Michael Hirst, forse non per sempre.

I fan delusi da questa notizia infatti possono tirare un respiro di sollievo sapendo che già si vocifera di uno spin-off intitolato Valhalla (qui tutti i dettagli), che vedrà quasi sicuramente al timone lo stesso team creativo della splendida Vikings.

Written by Krizia Parrino

"Anni, amori ed episodi delle Serie Tv sono cose che non si dovrebbero mai contare."

The Witcher – L’attrice di Yennefer ha voluto girare da sé le scene più spinte

7 questioni irrisolte di Watchmen