in

5 Serie Tv interessanti di cui non parla nessuno

the path
the path

È fisiologico: non sempre la qualità si trascina dietro successo e popolarità, e non tutte le Serie Tv meritevoli sopravvivono al setaccio del tempo, a maggior ragione se si considera la modalità alluvionale con cui vengono immesse nel mercato da qualche anno a questa parte e che a fronte di un’offerta assidua ed eterogenea impone una selezione che giocoforza è sinonimo di esclusione.

E che in alcuni casi è una vera perdita.

Il nostro dovere allora è quello di consigliarvi fortemente di dare un’occasione ad alcune piccole perle che per un motivo o per l’altro sono state quasi completamente ignorate, perlomeno da noi in Italia.

Qui di seguito potete trovarne cinque ancora in onda:

1) YOU’RE THE WORST

Serie Tv

Se non avete ben chiaro cosa si intenda per relazione disfunzionale, questa Serie Tv ve ne mostrerà una esemplare, senza oscurare niente. Lui, Jimmy, è un brillante quanto egoistico aspirante scrittore inglese; lei, Gretchen, una instabile e svogliata PR di Los Angeles. Entrambi non credono nelle relazioni di coppia. E infatti ne cominciano una, in cui ognuno dei due sembra impegnarsi seriamente nel garantire all’altro la peggiore (ma anche più autentica) versione di sé. Nonostante questo il legame fra i due si instaura, e a suo modo evolve, insieme a quello degli altri protagonisti che ruotano intorno alla vita della coppia.

Dialoghi bizzarri e reazioni anticonvenzionali, un’ironia cinica che non fa sconti e rapporti di coppia dal taglio molto diverso da quello delle abituali commedie romantiche. Azzeccatissima la canzone scelta come opening theme (7.30 degli Slothrus), che cala perfettamente nel mood della Serie. Andate ad ascoltarla e capirete perché. Ancora meglio, andate a recuperare le passate quattro stagioni in attesa della quinta e ultima.

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Vikings

Vikings 5 – Lo showrunner parla della prima metà della stagione

How I Met Your Mother

Perché le Serie Tv Amazon non stanno funzionando?