in

5 attori che mi hanno convinto a cominciare una Serie Tv

Serie Tv
Serie Tv

Ammettiamolo, a volte guardiamo una Serie Tv unicamente perché ci recita un attore che amiamo. Da queste visioni iniziate un po’ per caso può nascere un amore per la Serie Tv nella sua totalità, oppure no; in ogni caso, ad attrarci è stato proprio quel viso familiare, visto magari in film o altre Serie. Proprio come nel caso di questi 5 attori, già pluridecorati sul campo delle Serie Tv o quasi dei neofiti, ma tutti accomunati da una cosa: se sai che recitano in una Serie Tv, tu la devi vedere.

1) BOB ODENKIRK (BETTER CALL SAUL)

Serie Tv

Niente da fare, una volta visto in Breaking Bad, non puoi più fare a meno di Saul Goodman. La bravura di Bob Odenkirk ti fa rimpiangere di aver dovuto aspettare un’intera stagione per conoscere l’avvocato più scaltro, corrotto, fuorilegge, furbo e dannatamente simpatico d’America. Ma per fortuna possiamo goderci le sue avventure come Jimmy McGill in questa Serie Tv che ripercorre i primi passi della sua carriera, prima di incontrare Walter e finire come lo vediamo nei flashback in bianco e nero: barbuto, cupo, frustrato, che lavora in una caffetteria.

In Breaking Bad Saul era un mattatore, un comico nato; d’altronde Bob Odenkirk ha lavorato per anni in diversi show tra cui il Saturday Night Live. In Better Call Saul il personaggio si tinge di una nota malinconica e a tratti tragica, che ci fa capire come la spregiudicatezza di Saul derivi necessariamente dal passato travagliato di Jimmy.

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Dark

7 notizie sul mondo delle Serie Tv che vi miglioreranno la giornata

Master of None

Master of None non si contraddice mai. Neanche quando parla dell’Italia