in ,

Le 4 Serie Tv mistery più intrippanti su Netflix

Il potere del mistery drama ha conquistato anche il catalogo Netflix. Sono infatti molte le Serie Tv, tra aggiunte e produzioni originali, che noi tutti telefilm addicted possiamo scegliere e gustare. Questo perché suspense, mistero ed inquietudine sono tre elementi che al cinema come in Tv riescono sempre ad affascinare e catturare l’attenzione del pubblico. Specialmente quando nell’aria si sente odore di “colpo di scena” (vero Shutter Island?). Dal catalogo Netflix abbiamo deciso di presentarvi  4 Serie Tv accattivanti, coinvolgenti ed unite tra loro dall’elemento mistery.

Se vi sentite un po’ Sherlock Holmes o avete semplicemente voglia di una Serie Tv che vi sorprenda e vi incuriosisca eccovene ben quattro. 

1) DARK

Serie Tv

Dark è uno dei più grandi prodotti made in Netflix nella storia, una Serie Tv tedesca che unisce drama e sci-fi con risultati pazzeschi. Non sorprende che da quando è stata inserita nel catalogo abbia raccolto parecchi consensi e sia diventata un vero e proprio fenomeno. Il motivo è presto detto. Dark unisce passato, presente e futuro sovrapponendoli in un mosaico complesso e difficile da seguire, con svariati colpi di scena e un ritmo incalzante. Questa la recensione della Serie Tv che ricorda tanto Twin Peaks ma non è Twin Peaks che noi di Hall of Series avevamo scritto qualche tempo fa (qui). Nella cittadina di Winden niente è come sembra e gli oscuri segreti celati di generazione in generazione si mescolano con un travolgente elemento sci-fi: il viaggio nel tempo.

Un onirico viaggio tra passato, presente e futuro e più di un mistero che vi terrà svegli la notte. 

2) REQUIEM

Serie Tv

La miniserie britannica divisa in sei parti è un piccolo gioiello che emozionerà gli appassionati del genere. Se siete infatti in cerca di una Serie Tv con toni tra thriller e horror, Requiem è quella che fa per voi. Una ghost story, a metà tra The Others e Giro di Vite, che porta lo spettatore negli oscuri paesaggi gallesi tra ville maledette, specchi inquietanti e presenze oscure. Protagonista della vicenda è la londinese Matilda Gray, una violoncellista di successo costretta a recarsi, dopo un tragico evento, nella cittadina di Penllynith. Qui nel 1995 è scomparsa una bambina di nome Carys, e al mistero ancora irrisolto sembra essere inspiegabilmente legata proprio Matilda.

L’inquietudine e l’attesa sono elementi costanti di questa Serie Tv che ci immerge completamente in quel paesaggio irreale tipico delle storie british sui fantasmi.

3) GLITCH

Serie Tv

Gli zombie vanno tanto di moda in Tv ma ce ne sono di tanti tipi, a seconda dei gusti. Se siete stanchi dei soliti Biters o Wakers delle varie The Walking Dead ecco allora che i non morti di The Glitch fanno al caso vostro.

Nell’immaginaria cittadina di Yoorana, nel cuore della notte, sette persone tornano in vita. Non si sa come o perché ma l’unica cosa certa è che se varcano i confini della città moriranno definitivamente. A occuparsi dei sette risorti sono il poliziotto James (che avendo una relazione personale con uno dei non morti promette anche quella dose di drama necessaria a rendere tutto più succoso) e la dottoressa Elishia. Molto vicina a Serie Tv come Les Revenant e ovviamente anche The Returned, The Glitch punta tutto sul sentimento umano, sulla tragicità dell’uomo e soprattutto sul mistero che aleggia intorno al ritorno di queste persone.

4) DIRK GENTLY’S OLISTIC DETECTIVE AGENCY

Serie Tv

Per chiudere in bellezza questo articolo, vi parliamo di una Serie Tv tristemente cancellata dopo due sole stagioni e in realtà poco conosciuta ed apprezzata. Stiamo parlando di Dirk Gently, che ha per protagonista il personaggio nato dalla penna di quel geniale folle di Douglas Adams (che ci ha regalato tra le altre cose “Guida Galattica per autostoppisti”). Insieme al suo riluttante aiutante Todd, Dirk Gently, un eccentrico detective olistico, si caccia in mezzo alle avventure più assurde risolvendo i misteri più bizzarri, come mondi oltre l’immaginazione e bande di vampiri succhia energia. Le due stagioni sono unite da un filo rosso ma ognuna vede i due protagonisti intenti a risolvere un mistero apparentemente insensato ed illogico.

Se ancora non avete visto questo capolavoro: che state aspettando? E ricordate: “Everything is connected”

Scritto da Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

Serie Tv

Le prime battute delle Serie Tv che hanno fatto la storia

i hate suzie

Caro Diario, sono io, Suzie