in

I 20 attori delle Serie Tv che hanno la voce più bella

Serie Tv
Voce

La voce è lo strumento di seduzione più potente al mondo. Un attore non particolarmente bello può stregarci con la sua voce suadente ancor più di un attore bello ma anonimo al nostro udito. L’elenco che segue racchiude uno scrigno di voci flautate, che si schiude per cullarvi con le note più dolci, più sexy e più ricche di personalità che accompagnano la visione delle nostre Serie Tv preferite.

1. BRYAN CRANSTON (BREAKING BAD)

Uno degli attori più versatili, capace di passare dal registro comico a quello drammatico senza perdere un grammo di fascino. Una voce ruvida, forte e flessibile come il legno.

2. PETER DINKLAGE (GAME OF THRONES)

Una voce grande, potente, che non ti aspetti e che per questo ti colpisce al cuore. Una voce che viene da una zona nascosta dell’anima, e che vibra con accenti gravi e sussurri appena accennati come le corde di un violoncello.

3. BOB ODENKIRK (BREAKING BAD – BETTER CALL SAUL)

Una voce frizzante, inarrestabile nella parlantina, perfetta per il grande Saul Goodman, capace di trovare note malinconiche nella personalità ancora incompleta del giovane Jimmy McGill. Una voce che diverte e solletica l’udito come un sorso di acqua frizzante in un pomeriggio afoso.

4. TRAVIS FIMMEL (VIKINGS)

Una voce che sprigiona seduzione da ogni nota, capace di mantenere un tono ironico che dona alla personalità di re Ragnar un fascino piratesco indiscutibile. Imprevedibile come un gatto che si prepara ad attaccare.

5. TOMMY FLANAGAN (SONS OF ANARCHY)

La voce di un padre, di un guerriero, di uno spirito libero: una parlata che riecheggia di accento scozzese e che risulta irresistibile alle nostre orecchie come una ruvida carezza.

Written by Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Hannah Baker

13 Reasons Why – Tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione!

Serie tv

I 15 migliori cameo nella storia delle Serie Tv