in

10 personaggi delle Serie Tv che hanno una doppia vita

serie tv

Il tema del doppio è da sempre uno dei temi più affascinanti e fecondi, utilizzato in letteratura fin dall’epoca classica. Basti pensare ad esempio alle opere di Plauto, che in età romana utilizzava l’escamotage dei gemelli con risvolti comici. La presenza di due persone praticamente uguali dava avvio al cosiddetto scambio di identità, causa principale per innumerevoli gag all’interno dello spettacolo. Il tema viene ripreso poi in età romantica (basti pensare a “Lo strano caso del Dottor Jekyll e Mr. Hyde”) e in tempi più recenti l’idea di una doppia identità è alla base delle storie sui supereroi. Da un lato un apparente comune uomo o donna mentre in segreto questi o questa combatte il crimine con un’identità segreta. Anche le Serie Tv utilizzano questo tema, spesso per dare vita a personaggi complessi e in conflitto con una parte del proprio essere.

Accanto agli adattamenti televisivi dei fumetti, infatti, abbiamo anche serial killer, eroine moderne e personaggi mentalmente instabili. 

1) DEXTER 

Serie Tv

Tecnico della scientifica di giorno, efferato serial killer di notte. Questo è Dexter, un uomo che per tenere a bada la sua natura e dare sfogo alle proprie pulsioni decide, complici gli insegnamenti del padre, di prendersela con i criminali e altri come lui. Un uomo con una doppia vita che al mondo mostra una maschera sapientemente costruita nel corso degli anni. 

Written by Serena Faro

Ho attraversato gli oceani del tempo a bordo del TARDIS, ho viaggiato in macchina con Sam e Dean a caccia di mostri, sono arrivata tardi ad un matrimonio a Westeros (meno male) così mi sono diretta a Storybrooke per poi salpare con il capitano Flint. Ho visitato la Londra dei "penny dreadfuls" e la New York dei "mad men". Mi sono ritrovata su un'isola un po' particolare, in attesa di una nuova avventura.

This Is Us

This Is Us: l’amore per l’altro si nasconde nella semplicità di dire ‘ci sono’

serie tv

10 attori delle Serie Tv la cui bellezza è assolutamente sottovalutata