in

Le 10 morti più inutili della storia delle Serie Tv

Serie Tv

Gli episodi delle nostre Serie Tv del cuore sono costellati da morti continue, lo sappiamo, ed è per questo che forse ci piacciono tanto. Probabilmente dentro di noi sappiamo che più una Serie ci fa soffrire e piangere e ci elimina dei personaggi, più noi la ameremo e ne diverremo ossessionati. Ma non sempre siamo soddisfatti dal come-quando-perchè alcuni personaggi ci vengono portati via; ecco quindi a voi un breve elenco delle morti inutili delle Serie Tv.

1) Pretty Little Liars – Shana Fring

Serie Tv


Nessuno si ricordava di lei. Ma nell’episodio 5×01 Marlene la pesca dal mazzo dei personaggi dimenticati e le fa fare qualche strage a destra e a manca. Così Shana spara a Ezra, salta sulle auto manco fosse Spideman e dulcis in fundo Marlene fa credere alle povere Liars che la stalker sia lei. A metterla fuori dai giochi ci pensa quella nanetta di Aria che in un nanosecondo, usando impropriamente un fucile, in un teatro, colpisce e uccide Shana in maniera veramente ridicola. A Rosewood, dove tutti sono cresciuti a pane e parkour, Shana è l’unica imbranata in grado di morire cadendo da un palcoscenico, ma vabbè…

Written by Vittoria Divittorio

Passo le giornate tra libri e Serie Tv, per distrarmi da una noiosa vita da studentessa pendolare.
Sogno una vita di unicorni e pizza gratis, ma la realtà è più simile a quella di Raj in TBBT.

once upon a time

25 disagi che solo un vero fan di Once Upon a Time può capire

10 cose che saranno costretti a mostrarci nello speciale di Sense8