in , ,

Quantico: le pagelle di metà stagione.

Quantico, nuova serie firmata ABC ha spopolato non poco nel mondo portando in scena un poliziesco del tutto moderno.

Terrorismo, FBI, reclute: a Quantico non si finisce mai di stare in ansia e di appassionarsi.

Per chi come me è un immenso fan sia di storie intriganti che del mondo intricato dell’FBI, è una serie perfetta. Vediamo però come se la sono cavata i personaggi in questa prima metà di stagione

Claire Haas

Quantico-Claire Haas

La madre di Caleb è comparsa soltanto alla fine di questa prima stagione ma si è dimostrata un personaggio combattivo e per nulla scontato. Una donna senatrice non deve avere vita facile soprattutto se è l’ex moglie di un pezzo grosso dell’FBI. Anche se di lei per ora sappiamo poco, ci aspettiamo grandi cose. Un personaggio così determinato non può che avere molto da mostrare a da dimostrare. Speriamo in bene, di certo ha la stoffa per diventare la gran bastarda che noi tutti ci aspettiamo diventi.

8/10

Clayton Haas

Quantico-Clayton Haas

Anche il padre di Caleb si è dimostrato quasi all’altezza di questa prima metà di stagione anche se di qualche metro indietro rispetto alla moglie. Padre di una famiglia di alto rango, non sembra che sia stato lui ad avere le redini in casa quando la famiglia era unita. Tuttavia, da pezzo grosso del Bureau, pare interferire con la vita del figlio in tutti i modi possibili tranne come buon padre, dalla sua pochissima fiducia nel ragazzo (a ragione?) alla relazione iniziata proprio con la ex di Caleb. Non una persona del tutto corretta, ma non c’è un personaggio senza ombre in questa serie. Come costruzione e background, il personaggio se la cava ma nulla più della sufficienza.

6.5/10

Written by Lucilla Incarbone

Correntemente studiosa di Scienze del Servizio Sociale, Cattolica, Milano con una straordinaria tendenza ad iniziare Serie Tv in sessione di esami. Leggo, guardo film, mangio Pop Corn, sono una tipa da una stagione al giorno, altro che un episodio alla settimana.
E scrivo, perché tenere tutti i deliri nella testa non fa mai bene e magari possono interessare a qualcuno.
Insomma, avrei potuto avere una vita sociale.
Ma ho scelto le Serie Tv, may the force be with me.

10 motivi per amare gli Olicity

Giovane Han Solo: 10 attori delle Serie Tv che potrebbero interpretarlo