Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » SERIE TV » 8 personaggi delle Serie Tv dotati di una generosità commovente

8 personaggi delle Serie Tv dotati di una generosità commovente

Siamo abituati a dare importanza a determinati aspetti di un personaggio, come l’astuzia, l’intelligenza, l’arroganza e sì, perché no, la malvagità. Dopotutto, sono i personaggi spesso dall’animo controverso quelli che ci restano più impressi, gli anti-eroi e le anti-eroine o i villain più spietati: questo perché, anche nella nostra società, valori come quelli sopra descritti sono quelli che aiutano gli individui ad andare avanti, a farsi strada in quella giungla che è la vita. Ma ci siamo mai soffermati a pensare a quanto sia importante un animo generoso, invece? A quanto la prodigalità verso il prossimo possa davvero cambiarne l’esistenza? Se non ci avete mai pensato, eccovi una lista di 8 personaggi delle serie tv dotati di una generosità commovente, da Grey’s Anatomy a One Piece.

Scopriamo insieme quali di questi 8 personaggi dotati di grande generosità ci hanno fatto commuovere di più!

1. Meredith Grey (Grey’s Anatomy)

Grey's Anatomy e one piece nelle serie tv con personaggi più generosi
Grey’s Anatomy, Meredith Grey (640×360)

Forse Meredith Grey, interpretata dalla straordinaria Ellen Pompeo, non è il primo personaggio dotato di quella che possiamo chiamare generosità commovente, ma se ci pensate, nel corso della sua lunga carriera come dottoressa in Grey’s Anatomy, Meredith ha dimostrato in più di un’occasione di possedere quella qualità. Come dice Derek Sheperd, Meredith accoglie in casa “i randagi” e, in effetti, casa sua diventa rifugio e dimora per diversi personaggi nel corso della serie, che trovano così ospitalità, un tetto e un calore famigliare che, a causa del difficile ambiente in cui lavorano, non riescono a vivere. Inoltre, Meredith è protagonista di un episodio molto difficile – ma magari solo uno! – nel corso delle numerose stagioni del medical drama. Durante la quinta stagione, al Seattle Grace arriva un condannato a morte, il quale per sopravvivere deve sottoporsi a un delicato intervento. Andando contro le opinioni dell’intero staff, Meredith dimostra estrema compassione per l’uomo, arrivando a presentarsi alla sua esecuzione, pur di non lasciarlo completamente solo, nonostante le crudeltà commesse dal paziente.

2. Max Black (2 Broke Girls)

2 broke girls e one piece nelle serie tv con personaggi più generosi
2 Broke Girls, Max Black (640×360)

Essere Max Black (Kat Dennings) ed entrare nella lista degli 8 personaggi dotati delle serie tv dotati di una generosità commovente? Sembrerebbe essere uno scherzo e, invece, non è così: perché una delle due protagoniste di 2 Broke Girls è davvero una persona che, al di là di quanto la vita le abbia tolto, non smette di compiere atti di disinteressato altruismo verso il prossimo. Non solo accoglie in casa, senza minimamente conoscerla, l’ex ereditiera Caroline Channing (Beth Behrs), ma durante la prima stagione la aiuta senza che la sua coinquilina, beatamente inconsapevole di tutto, se ne renda conto. Pensate a tutte le volte in cui Max porta Chestnut, l’amato cavallo di Caroline, a fare i suoi bisogni, oppure, a come cerca di andarle incontro quando l’ex ereditiera si dimostra totalmente incapace di vivere una vita da “persona povera”. Decisamente, Max è un personaggio generoso, nonostante faccia di tutto per non farlo notare.

3. Hodor (Game of Thrones)

game of thrones e one piece nelle serie tv con personaggi più generosi
Game of Thrones, Hodor

Se vi diciamo “Hold the door“, quale sarebbe la vostra reazione? Scoppiare in lacrime, per uno degli episodi più dolorosi e traumatici de Il trono di spade? Ceramente, questa è stata la reazione di migliaia di fan quando hanno compreso il perché del nome di Hodor (Kristian Nairn) nella pluripremiata Game of Thrones. Compagno silenzioso e affettuoso del giovane Bran, Hodor – il cui vero nome è Wylisè un personaggio dall’animo puro e privo di malizia. Una figura che protegge e si preoccupa per la salvezza dei suoi compagni di viaggio, al punto da rischiare la vita per loro. Col suo ultimo atto di generosità, Hodor ha dimostrato coraggio da vendere, oltre che un cuore d’oro, privo di egoismo. E che con il sacrificio della sua vita permette ai suoi amici di proseguire nel loro viaggio e ottenere salvezza.

4. Monkey D. Luffy (One Piece)

one piece netflix (640x360)
One Piece, Monkey D. Luffy (640×360)

Il live-action di One Piece ha impiegato anni prima di prendere vita, ma alla fine il risultato è stato sorprendente e ha generato un’ondata di entusiasmo, soprattutto, per l’evidente amore e cura per i dettagli che sono stati inseriti nella serie targata Netflix. In particolare, molti fan di One Piece hanno apprezzato la scelta del giovane Iñaki Godoy per interpretare il capitano della ciurma di Cappello di Paglia, Monkey D. Luffy. Entusiasta, amante del buon cibo e con il sogno di diventare il Re dei Pirati, Luffy è uno dei personaggi più allegri e generosi a cui abbiamo pensato: Luffy mette al primo posto gli amici ed è disposto ad andare in capo al mondo per ognuno di loro. Non si risparmia nel tirarli su di morale, divertendoli con le sue facce buffe e il suo buonumore, ma anche nel correre in loro soccorso, arrivando a sacrificare sé stesso. Se tralasciamo il suo amore per il cibo, per il quale la sua generosità viene superata solo dalla fame, Luffy di One Piece è uno degli 8 personaggi dotati di una generosità commovente che meritano di entrare a pieno titolo in questa lista.

5. Phoebe Buffay (Friends)

Friends, Phoebe Buffay (640×360)

Dopo One Piece, torniamo al 22 settembre 1994 quando il pubblico statunitense faceva la conoscenza di Phoebe Buffay e di tutto il cast di Friends, una delle sit-com degli anni ’90/00 che hanno rivoluzionato il modo di fare serialità e che, ancora oggi, è considerata un vero cult. Interpretata da Lisa Kudrow, Phoebe è il personaggio più folle, anticonformista, genuino e generoso che il pubblico abbia mai visto in Friends ed è anche un personaggio a cui non si può non volere bene proprio per queste e altre caratteristiche!

Pur avendo vissuto un’infanzia traumatica, Phoebe affronta la vita con serenità e positività, cercando sempre il lato buono nelle cose. Il suo buon cuore la spinge a non credere che al mondo ci possa essere qualcosa di malvagio e, con la sua personale visione delle cose, sa leggere anche gli eventi più funesti con una lente colorata e nuova. L’affetto che ha per i suoi amici la porta a essere sempre molto comprensiva verso di loro, non giudicandoli mai e compiendo per ognuna delle persone che ama dei gesti di generosità commovente. Dopotutto, è proprio lei che accetta di mettere al mondo i gemelli figli di suo fratello e della sua compagna, senza doverci pensare più di tanto, proprio perché l’essere così altruista e generosa è parte della sua natura.

6. Matthew Cuthbert (Anne with an E)

anne with the e
Anne with an E, Matthew Cuthbert (640×360)

Si parla sempre troppo poco di quel gioiellino targato Netflix che è Anne with an E o Chiamatemi Anna, adattamento della popolare saga letteraria di Anna dai capelli rossi, scritta Lucy Montgomery. La serie tv, prodotta in Canada, e composta di sole 3 stagioni ha ottenuto un successo straordinario perché in grado di mescolare racconto di formazione, tematiche delicate e una dolcezza che la rende una comfort series per eccellenza. A dare lustro a Anne with an E è anche il cast di ottimi attori che hanno dato vita ai personaggi che hanno abitato le pagine delle storie di Lucy Maud Montgomery. Tra loro, oltre all’emergente Amybeth McNulty e al giovane e affascinante interprete di Gilbert Blythe, Lucas Jade Zumann, a essere entrato nel cuore dei fan è stato Robert Holmes Thomson, che nella serie ha il ruolo del silenzioso e amorevole Matthew Cuthbert, fratello della severa Marilla, con cui adotta Anna Shirley. Matthew è il primo personaggio che il pubblico incontra insieme ad Anna e fin dall’inizio restiamo colpiti dalla sua natura silenziosa e dai suoi modi pacati, anche se all’apparenza sbrigativi.

Matthew accoglie Anna alla stazione, ma si aspettava un robusto ragazzo, non una fragile ragazzina dai capelli rossi e dal sorriso contagioso. Nonostante sappia benissimo che Marilla non sarà per nulla contenta dello scambio, porta Anna a Green Gables, perché già conquistato dal cuore puro della piccola orfanella. Matthew è un uomo di poche parole, eppure fin da subito riesce a entrare in contatto con Anna, essendo una perfetta controparte per la sua natura più espansiva e chiacchierona. Di animo sensibile, Matthew fin da piccolo è stato sempre emarginato, ma nonostante una certa timidezza, non si tira mai indietro quando c’è da aiutare il prossimo e, non appena ha l’occasione, cerca di regalare ad Anna un vestito con le maniche a sbuffo, vezzoso e femminile, andando contro il volere della sorella Marilla, che ritiene che Matthew sia troppo tenero con Anna. Ma, in realtà i due sono anime affini, accomunate da una gentilezza d’animo inusuale e profonda.

7. Jack Pearson – This Is Us

8 personaggi delle serie tv dotati di una generosità commovente
This Is Us, Jack Pearson (640×360)

Non possiamo parlare di generosità commovente e non citare Jack Pearson (Milo Ventimiglia), la figura del padre dei tre protagonisti di This Is Us. Personaggio che fin dal primo episodio della serie si dimostra una roccia per la moglie Rebecca, ma anche molto fragile e in lacrime di fronte al dolore per la perdita del loro terzo gemellino. Come figura maschile, Jack dimostra una profonda sensibilità, in grado di comprendere di cosa hanno bisogno i suoi figli e, all’occorrenza, fa un passo indietro e li lascia liberi di scegliere cosa sia più giusto per loro. Jack è anche un personaggio che affronta diversi problemi e lotta, spesso, per risalire dal buio in cui è precipitato a causa dell’alcolismo: è un eroe a modo suo e non ha paura di sacrificare le sue ambizioni per il bene della sua famiglia. Decisamente, uno dei personaggi più generosi della serie!

8. Phil Dunphy (Modern Family)

Modern Family, Phil Dunphy (640×360)

Ancora una figura di padre per la nostra lista degli 8 personaggi delle serie tv dotati di una generosità commovente: stiamo parlando di Phil Dunphy di Modern Family. Il personaggio, interpretato da Ty Burrell, è uno dei più ottimisti, folli e divertenti della serie ABC, soprattutto, per il rapporto che ha con i suoi figli. Nonostante Hailey, Alex e Luke gli diano non pochi grattacapi, soprattutto, la primogenita con il suo comportamento ribelle, Phil non si tira mai indietro e corre a salvare la sua bambina appena possibile. Il marito di Claire è dotato di grande ottimismo e cerca di insegnare ai suoi figli la Phil’s-osophy, una raccolta di massime che ci fanno capire in che modo veda il mondo il nostro Phil. Anche quando sarà il momento per i suoi 3 ragazzi di dover lasciare il nido, per Phil e Claire non sarà un momento facile, ma forte della sua natura bonaria e generosa, il primo ricorderà alla moglie che “Tutto ciò che dobbiamo fare è lasciare la luce del portico accesa, in attesa di riaccoglierli a braccia aperte”.