in

7 attori delle Serie Tv che stavano per interpretare un supereroe Marvel

marvel

Il Marvel Cinematic Universe è sicuramente uno dei franchise più riusciti degli ultimi anni. Le storie dei personaggi della Marvel Comics hanno preso vita attraverso numerosi film di successo, molti dei quali hanno contribuito a lanciare la carriera dei suoi interpreti. Partendo dal genio di Robert Downey Jr., l’MCU ha condiviso con i fan di tutto il mondo un universo meravigliosamente intricato, reso memorabile dal lavoro di professionisti già affermati (Scarlett Johannson, Mark Ruffalo e Samuel L. Jackson, per citarne alcuni) e da quello di nuovi talenti al tempo ancora semi-sconosciuti (in particolare Chris Evans e Chris Hemsworth). Dopo un decennio passato con Iron Man e gli Avengers, oggi sarebbe quasi impossibile immaginarceli con il volto di qualcun altro.

Tuttavia, anche la Casa delle Idee ha dovuto affrontare un processo di ricerca per capire chi fosse più adatto a vestire i panni dei protagonisti. Prima di assemblare il cast perfetto, molti attori sono stati considerati per un ruolo in una o più pellicole. Basti pensare a Tom Cruise, che fu richiesto per Iron Man, oppure a Emily Blunt, che avrebbe potuto essere la Vedova Nera. E ancora a Joaquin Phoenix, a cui furono proposti sia il ruolo di Hulk che di Doctor Strange. Insieme ai grandi interpreti del cinema, anche molte star della serialità hanno tentato la fortuna proponendosi per un ruolo nell’MCU. Mentre alcuni di loro sono arrivati allo screen test, altri sono stati rifiutati o si sono tirati indietro prima di passare allo step successivo.

Vediamo dunque insieme 7 attori delle Serie Tv che stavano per interpretare un supereroe Marvel.

1) David Duchovny (Hulk)

Marvel David Duchovny 640x433

Nel corso degli anni, la storia di Bruce Banner è stata portata più volte sul piccolo e grande schermo. Dopo l’Hulk di Ang Lee, il personaggio è tornato alla Marvel, che ha deciso di produrre un reboot per includere il supereroe nel Marvel Cinematic Universe. David Duchovny, Fox Mulder in X-Files e Hank Moody in Californication, è stato uno dei primi candidati per vestire i panni dello scienziato. L’attore ha infatti sostenuto un’audizione per L’Incredibile Hulk, prima che il ruolo da protagonista venisse affidato al talentuoso Edward Norton. Come ormai sappiamo, la parte di Bruce Banner è poi passata nelle mani di Mark Ruffalo, che ha interpretato il personaggio a partire da The Avengers.

Scritto da Ambra Verzucoli

Sono una ragazza dai mille amori e dai mille interessi, amante della bella musica e del buon cibo, del profumo dei libri e del rumore degli scatti fotografici. Sempre curiosa e in cerca di ispirazione, adoro viaggiare, perdermi nei boschi, incontrare nuove culture e capire chi è diverso da me. Appassionata da sempre di serie TV e cinema, non potrei mai fare a meno della mia dose giornaliera di personaggi eccentrici e universi strabilianti.

the big bang theory

Mayim Bialik confessa: «Dopo The Big Bang Theory non pensavo che Jim Parsons volesse più lavorare con me»

gossip girl

Le 10 amicizie più tossiche nella storia delle Serie Tv