in

10 attori omosessuali delle Serie Tv che hanno ispirato una generazione

4 Ruby Rose

Ruby Rose, attualmente nelle sale nel secondo capitolo del film “John Wick” è una conduttrice televisiva, attrice, modella e Dj australiana.

I Serie Tv addicted però la conoscono soprattutto per il suo ruolo di Stella Carlin in “Orange is the new black”. Stella nella terza stagione della famosa Serie Tv targata Netflix ha fatto battere il cuore della bella Piper, ma dopo l’ha imbrogliata e derubata. Il coming out di Ruby Rose è stato molto semplice e spontaneo.

In un’intervista infatti ha dichiarato:

Ho sempre saputo di essere lesbica, anche alla scuola primaria. Sapevo di non essere interessata ai ragazzi, mentre provavo qualcosa per le donne.

A dodici anni allora lo ha detto a qualche amico più intimo e alla fine si è decisa a confessarlo alla madre. La donna che l’ha cresciuta da sola non solo ha accettato la figlia, ma ha anche detto di averlo sempre saputo.

Ora è diventata una tra le personalità LGBT più influenti del mondo. Ha anche partecipato al cortometraggio “Break Free” nel 2014 dove passa dall’essere una donna femminile a un uomo tatuato. Ha recitato con molto entusiasmo in questo progetto in cui si riconosceva molto e che era molto importante per la comunità LGBT.

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

rewatch

Le 10 cose più assurde fatte dai fan di Friends

serie tv

10 notizie sulle Serie Tv che vi miglioreranno la giornata