in

10 personaggi delle Serie Tv che hanno venduto l’anima al loro alter ego

8) Dolores – Wyatt (Westworld)

dexter

La scelta in Westworld non è mai scontata. Passa da un percorso personale e dal rischio di scoprirsi marionette di qualcun altro. Se Maeve lungo il suo percorso di presa di coscienza finisce per porre sopra ogni cosa l’amore (reale) per una figlia (posticcia), Dolores è mossa dalla vendetta e dalla volontà di affermazione. Il personaggio che Ford ha modellato in lei, Wyatt, rappresenta per l’appunto questo suo inesprimibile furore che nella passata stagione ha investito in lungo e largo ogni cosa sul suo cammino. Dolores ha scelto di cedere a Wyatt, all’oscurità della violenza e dell’autoaffermazione.

9) Arya Stark – Nessuno (Game of Thrones)

dexter

L’ennesima, straordinaria contraddizione umana di questa rassegna ha il volto di Arya Stark che da nobile si fa Nessuno. Il suo percorso la condurrà a una maturità che passa da mille prove morali e dalla perdita di se stessa. Arya cederà, finirà sola e naufraga eppure nello stesso tempo rinnovata e pronta ad affrontare il Grande Inverno con l’oscurità al suo fianco.

Scritto da Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

13 Reasons Why – Il cast sta rinegoziando gli stipendi

1992

1992 e 1993 – Quando le aspettative pesano come macigni