in , , , ,

#VenerdìVintage – Buffy VS Supernatural: vita da cacciatori a confronto

La mia travagliata adolescenza ha avuto una sola stella polare: la mia ossessione per Buffy the Vampire Slayer. Prima dei figoni di The Vampire Diaries, degli aristocratici compagni di Dracula, dell’origine de The Originals, e prima soprattutto della coppia di cacciatori che mi ha fatto compagnia dopo la dipartita di Buffy, i fratelli Winchester di Supernatural.

Sono passati tanti anni e la moda vampiresca è più che mai attiva, ma quello che tanto piaceva a noi fan di Buffy era soprattutto la geniale metafora che ruotava intorno al serial: la scuola superiore come un quotidiano film dell’orrore, il tutto nascosto da gonnellino a quadri e il paletto sotto la camicetta. Le sette stagioni di Buffy e le undici (per adesso) di Supernatural hanno indubbiamente il paranormale che li accomuna, eppure per il resto sono lontane mille miglia. Vediamo perché.

SUPERPOTERIBuffy

Buffy Summers è una liceale prescelta per lottare contro le forze del male, dotata di forza sovrumana, agilità iper sviluppate e sensi acuiti del 200%. Eccelle in tutti i tipi di lotta corpo a corpo, e vederla passeggiare da sola, di notte, in un tetro cimitero, fischiettando e roteando il suo paletto porta fortuna, è un simpatico manifesto femminista! Forse anche questa sua predisposizione al sovrannaturale fa si che le sue attenzioni amorose siano sempre rivolte verso un bel tenebroso o un cyberg soldato (Angel, Riley, Spike…)BuffySupernatural non ha guerrieri dotati di poteri, o forse Sam ha nel suo sangue un briciolo di magia nera lasciatagli come regalino dal demone che lo ha visitato nei primi mesi di vita, e ogni tanto ha peccato di ingordigia da poteri bevendo il sangue demoniaco di Ruby, ma poi è riuscito a lasciarsi questa droga alle spalle. La loro specialità è la lotta con tutte le armi possibili, a cui affiancano eventuali riti magici. Dean e Sam non sono nativi magici, compensano con muscoli e cervello. In ottimo modo, aggiungerei.

Written by Francesca Solazzo

Cinema, Serie Tv, Plaid, Caminetto: la mia vita in quattro parole. Annoiata dal logorio della vita moderna, mi rifugio nei classici o nel Fantasy... ma sono quello Urban eh! Per il resto, "giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio cose…"

Seth Cohen

20 momenti in cui Seth Cohen ci ha fatto innamorare

Piccoli Brividi

#VenerdìVintage – Che senso ha il ritorno di Piccoli Brividi per un 24enne