in

Le 7 migliori Serie Tv che hanno dominato gli anni ’90

La lista per i più nostalgici che vogliono fare un salto nel tempo è davvero lunghissima: dalla iconica Beverly Hills 90210 ai grandi classici come I Robinson ed E.R. – Medici in prima linea, fino ad arrivare a nomi cult come Twin Peaks e X-Files.

Riuscire a decretare le 7 più simboliche non è facile e ha richiesto enormi sacrifici di altri prodotti nei cui episodi siamo incappati tutti almeno una volta da ragazzini.

Stesso discorso vale per quelle serie strafamose che sono nate però sul finire di questa decade e hanno avuto la loro consacrazione negli anni 2000, come ad esempio Dawsons’s Creek e Sex and the City.

Per cui mettiamo da parte i gusti personali (o Buffy svetterebbe in testa a qualsiasi classifica) e celebriamo le serie più seguite degli anni ’90.

1) Willy, il principe di Bel-Air

willy il principe di bel air

La serie che ha lanciato la carriera della star Will Smith è per molti un vero e proprio cult degli anni ’90.

La serie, iniziata nel 1990 e finita nel 1996, ci intratteneva con le avventure esilaranti del nipote di Philip Banks, arrivato da Philadelphia per farsi dare una raddrizzata dallo zio.

A partire dall’indimenticabile sigla, al saluto tra Willy e Scarafaggio che tutti almeno una volta nella vita abbiamo imitato, fino ad arrivare al balletto di Carlton sulle note di It’s Not Unusual di Tom Jones, gli sketch di Willy ci hanno intrattenuto nei nostri pomeriggi più bigi post scuola per anni.

La fine della serie a metà degli anni ’90 è stata per molti adolescenti un addio difficile da digerire. Anche se per fortuna potendo vedere l’ascesa del nostro beniamino al cinema ci siamo sentiti un po’ meno abbandonati.

Written by Krizia Parrino

"Anni, amori ed episodi delle Serie Tv sono cose che non si dovrebbero mai contare."

The Boys 2: ecco tutti i titoli degli episodi della nuova stagione

i simpson

Ma quanto sarebbero stati belli I Simpson se non avessero avuto sempre la stessa età?