in ,

Le 5 Serie Tv italiane peggiori del 2018

3) Romolo + Giuly: La guerra mondiale italiana

baby

La Fox ha pubblicizzato questa nuova serie tv con decine e decine di spot martellanti sia in televisione che sul web. Sarebbe dovuta essere la comedy italiana dell’anno e invece non ci ha soddisfatto pienamente. Le premesse erano ottime: Romolo + Giuly è infatti ispirata a un omonimo corto realizzato da Michele Bertini Malgarini, Giulio Carrieri e Alessandro D’Ambrosi che è stato premiato nel 2016 al Roma Web Fest. La serie doveva raccontare in maniera epica lo scontro tra gli eleganti cittadini di Roma Nord e i coatti di Roma Sud e la nascita di una storia d’amore dal sapore Shakespeariano tra due giovani delle fazioni opposte.

Tanti i volti noti che hanno recitato in questa serie tv tra cui Giorgio Mastrota, Fortunato Cerlino, Francesco Pannofino, Michela Andreozzi e Martina Dell’Ombra, ma numerose sono state anche le guest star: Giorgio Panariello, Paolo Bonolis e Antonello Venditti. Gli ingredienti per realizzare una comedy coi fiocchi c’erano tutti, ma dopo aver visto gli otto episodi sono rimasta un po’ delusa. La serie fa indubbiamente ridere e ha una sceneggiatura che fa il verso a tutti gli italiani, non preoccupandosi di essere politicamente corretta.

Tuttavia in alcuni sketch la satira diventa troppo assurda e molte battute appaiono scontate e già sentite. Insomma, Romolo + Giuly è uno show divertente e dissacrante, ma che non ha rinnovato la comedy italiana e che non può essere nemmeno paragonata a Boris. Per questo in un anno in cui l’Italia ci ha regalato dei veri e propri capolavori, Romolo + Giuly non può essere annoverata tra questi.

Written by Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

Lupin

Cosa c’entra Lupin con tutti gli altri cartoni animati?

Un ex attore della Disney (e di Breaking Bad) ha 6 capi d’accusa per molestie su minori