in

5 personaggi delle Serie TV a cui puoi ispirarti se vuoi organizzare eventi

organizzare

Ognuno di noi ha le sue ambizioni nella vita: c’è chi vuole fare il giornalista, chi il politico, chi l’investigatore privato… E si, alcuni pazzi vogliono anche organizzare eventi.

Confesso che questo era quel tipo di passione che avrei potuto coltivare molto di più, ai tempi. Avete presente quando il sabato sera vi trovate fuori con i vostri amici? C’è, quasi sempre, qualcuno che lancia l’idea, che trova il posto dove andare, che prenota se necessario e decide l’ora dell’incontro (anche perchè ci vuole qualcuno in mezzo alla miriade di messaggi in stile “per me è lo stesso” o “decidete voi”). Ecco, quello in genere è il tipo di persona che adora organizzare eventi. E vi consiglio di tenervelo stretto, non sempre si trovano persone così motivate e lanciate con la voglia di organizzare qualcosa ogni settimana.

La persona che ama organizzare serate, però, non si è certo fatta da sola. O meglio, nella maggior parte dei casi si è effettivamente fatta da sola, ma se si tratta di un telefilm addicted quasi sicuramente ha preso spunto da qualche personaggio particolarmente bravo quando si tratta di organizzare qualsiasi cosa. Ci ho pensato bene, ed ecco a voi i 5 personaggi a cui potete ispirarvi ogni volta che vi verrà voglia di organizzare eventi. 

Piccola premessa: sono una grande sostenitrice del pensiero femminista, ed ogni volta che io stessa mi sono messa ad organizzare eventi mi sono immaginata di essere come una delle ragazze del mio elenco. Perchè si, questi 5 personaggi sono donne. Sono dell’idea che “women do it better” e spero che, una volta visto l’elenco, anche voi potrete concordare con me. Pronti? VIA!

1. Elizabeth Burke (White Collar)

organizzare

Sguardo deciso ma cuore d’oro. Questa dovrebbe essere la perfetta descrizione di Elizabeth Burke. La giovane donna è la moglie di Peter Burke, agente dell’FBI, nella serie TV White Collar. La conosciamo subito come donna di successo, o, se non altro, come una donna che ha raggiunto il suo obiettivo nella vita: dirige una galleria d’arte a New York. Ruolo che richiede impegno, dedizione e una discreta capacità nell’organizzare eventi di ogni tipo. Più volte la vediamo dare ordini a gente incapace, o a rimettere a posto cose che avrebbero dovuto svolgersi in tutt’altro modo. Perciò, quando decidete di organizzare qualche festa, tenete conto del modello Elizabeth Burke: potrebbe essere quello vincente. 

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Horacio Carrillo, l’estremismo della giustizia

New Girl: quando Jessica Day incontra Jake Peralta