in ,

Le 15 Serie TV che purtroppo non riusciremo mai a vedere

serie tv

In qualità di telefilm addicted è cosa nota che le serie tv siano la nostra vita, per non dire quasi una religione. Siamo quindi perfettamente a conoscenza di qualsiasi nuova uscita, ogni cancellazione, ogni news sull’aggiunta di un nuovo personaggio nella nostra serie tv preferita.

Alcune volte cominciamo una serie tv appena uscita, e scopriamo che questa ha un grandissimo successo ed è destinata a durare anni; altre volte ci appassioniamo a una serie tv che, per quanto sia appena uscita, viene cancellata dopo solo una stagione, e se poi ha un finale aperto noi siamo lì a mangiarci le mani, perchè non sapremo mai come sarebbe potuta finire.
E poi ci sono quelle volte, quelle rare volte, in cui viene ordinato un pilot per una nuova serie tv, ma la produzione decide di cassarlo da subito, perciò nessuno conoscerà mai la storia che il regista o lo sceneggiatore volevano raccontare.

Stiamo vivendo in un periodo floridissimo per le serie tv, e forse alcuni di questi pilot uccisi ancora prima di nascere potevano davvero diventare dei cult. Quindi, senza altri indugi, andiamo a vedere quali sono le 15 serie tv che non vederemo mai sui nostri schermi. 

1. Jake’s Journey (CBS, 1988)

https://www.youtube.com/watch?v=C8BxIoUo2Ag

Partiamo dalla fine degli anni ’80, quindi da quasi 30 anni fa! Questo telefilm è stato scritto e recitato da un vecchio membro dei Monthy Python, Graham Chapman, ormai purtroppo passato a miglior vita. La serie tv si proponeva di raccontare le vicende di un ragazzo sbalzato nel Medioevo, andando a riprendere le fila di Monthy Python e il Sacro Graal. Purtroppo però la CBS rifiutò il pilot, giudicando l’humor inglese non comprensibile al pubblico americano. A noi non resta altro che goderci il trailer, e immaginare cosa sarebbe successo se questa serie fosse stata davvero prodotta. 

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Le 10 coppie più shippate delle Serie Tv

Perché non mi piacerebbe essere Sherlock