in

Le 12 Serie Tv con le morti più traumatizzanti per il pubblico

disastri

C’è un momento in cui tutti i produttori/sceneggiatori almeno una volta nella loro vita devono prendere una decisione importante: porre fine ad un personaggio. In ogni serie TV si vedono personaggi concludere da morti il loro percorso e andarsene o peggio ancora… morire.

Questa scelta non è sempre facile perché ne risente non solo l’intero telefilm ma anche i fan. Vi sono lutti che non ci scalfiscono più di tanto e altri che semplicemente non riusciremo mai a superare. Vuoi per l’importanza del personaggio, vuoi per la sua fine a volte macabra e violenta, ognuno di noi ha provato un senso di profondo sconforto dinnanzi a cambi di direzione simili. Non solo perché ci hanno portato via il nostro personaggio preferito, ma perché molto spesso la morte viene associata a un punto di svolta nella serie TV.

In questo articolo vi parlerò di alcune delle morti più traumatizzanti nel panorama tele-filmico, di quelle che proprio non vorresti accadessero o che magari non ti aspettavi affatto.

ATTENZIONE! Questo articolo contiene spoiler sui seguenti telefilm: Grey’s Anatomy, Sons of Anarchy, The 100, Glee, Game of Thrones, Supernatural, How to get away with murder, Orphan black, Arrow, Orange is the new black, Bones, Teen Wolf.

Grey’s Anatomy

mortiNegli ospedali si combatte per la vita ma si incontra molto spesso la morte. In Grey’s Anatomy si alternano grandi gioie a grandi drammi e sin dalle prime stagioni molti personaggi importanti sono morti, ma nel mio cuore ce ne è una che mai supererò: quella di George. In un giorno qualsiasi viene portato in pronto soccorso un ragazzo investito da un autobus con il volto sfigurato. Nel mio cuore già sapevo che qualcosa non quadrava ma mai, mai nella mia vita avrei sognato di veder scrivere 007 sulla mano di Meredith. Un tuffo al cuore. Ma la ciliegina sulla torta di fazzoletti è quando Izzie, mentre è in arresto cardiaco, sogna di entrare nell’ascensore dell’ospedale, mentre George fermo ad un piano non lo prende e la saluta con un sorriso.

Written by Sara Marzocchi

Ricorda: non essere mai crudele, non essere mai codardo! E non mangiare pere, mai e poi mai! Odiare è sempre stupido, amare è sempre saggio.
Ridi forte, corri veloce, sii gentile.

Perché dovreste guardare This Is Us

revival

Gilmore Girls potrebbe non essere finito qua