Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » Scissione » 5 misteri irrisolti di Scissione che dovranno trovare risposta nella prossima stagione

5 misteri irrisolti di Scissione che dovranno trovare risposta nella prossima stagione

Attenzione: L’articolo può contenere spoiler su Scissione.

All’inizio del 2022, in un panorama seriale apparentemente sempre stracolmo di contenuti e storie, una piccola rivoluzione ha avuto inizio da Apple TV+. La nuova serie tv di Dan Erickson, Scissione (Severance in inglese), è stata rilasciata lo scorso 18 febbraio con una prima stagione da nove episodi complessi, perturbanti e malinconici. La storia thriller e drammatica di Mark Scout (interpretato da Adam Scott) si è articolata per tutto il corso di un primo capitolo che ci ha intrigati con la sua densa suspense e i suoi fitti intrecci narrativi con misteri e plot twist degni di un dramma psicologico che punta a essere colossale e che, già a inizio programmazione, ci ha fatto pensare che potesse essere davvero la serie dell’anno. Le vicende degli impiegati della Lumon Industries, che hanno scisso completamente la propria vita privata e lavorativa, ben si prestano a risvolti inattesi e dettagli manicali interconnessi tra loro. Ciò nonostante, la prima stagione attualmente disponibile non ha potuto risolvere ogni intreccio e dinamica all’interno dei nove segmenti narrativi, ragione per la quale i contorti drammi di Severance non sono ancora stati dispiegati completamente. Dopo il finale di stagione, ci sono molti misteri che devono trovare una spiegazione o connessione nel fitto puzzle delle storie di Mark, Dylan, Irving, Helly e tutte le figure che in esso si muovono, si perdono e/o si ritrovano poco a poco.

Di seguito ecco cinque tra i misteri più fitti e i quesiti più incalzanti sulla quale ci interroghiamo ancora dopo il cliffhanger con la quale si è conclusa la prima stagione di Scissione.

1) Che cosa è successo alla moglie di Mark?

scissione
Casey (640×427)

Nel finale della prima stagione di Scissione, il Mark interno alla Lumon Industries scopre che, nel mondo al di fuori, sua moglie Gemma è tragicamente morta in un incidente stradale e il suo esterno soffre ancora pesantemente il lutto. Infatti, Mark Scout è un ex-insegnante che ha ricorso alla scissione proprio a seguito del decesso della moglie, col fine di reprimere il più possibile ricordi e sentimenti amari. Con un risvolto inatteso, il Mark interno che finalmente riesce a entrare a contatto con la sua realtà esterna all’impiego vede finalmente una foto della defunta compagna. L’immagine mostrata sullo schermo non lascia alcun dubbio: la deceduta moglie del protagonista è in realtà Casey, la consulente per il benessere del dipartimento di scissione. A questo punto sappiamo che in realtà Gemma, il cui fantasma tormenta ancora il Mark esterno, è ancora viva e operante all’interno della Lumon. Le è stata probabilmente eseguita la scissione, ma il mistero che ci tormenta ancora è che cosa le sia realmente accaduto. Casey è una replicante di Gemma? Ha finto la sua morte (all’epoca Mark non lavorava per la Lumon) e continuato a operare per l’azienda? Perchè? La figura della moglie di Mark è ancora criptica e abilmente celata. Il suo ruolo all’interno delle trame di Severance sarà sicuramente decisivo e tutto da scoprire. Siamo assolutamente curiosi di investigare la sua rinnovata figura col proseguire degli episodi.

2) Che cosa fa realmente la Lumon?

severance
Lumon Industries (640×363)

Nel corso della prima stagione di Severance sono stati forniti, poco alla volta, tanti piccoli indizi e alcune, sporadiche, bizzarre informazioni misteriose su quella che è la reale attività svolta dalla Lumon Industries. Oltre alla pratica della scissione, agita irreversibilmente e gestita con regole particolarmente ferree, si sa ben poco sull’operato concreto dell’azienda. Ciò non fa altro che aumentare inesorabilmente la curiosità e potenzialmente incidere sulla direzione narrativa della serie tv. L’attività perseguita dalla Lumon potrebbe dare un senso differente a tutta la trama e a tutto il significato assunto fino a ora da Scissione. Fino a questo momento, la natura losca dell’impresa sembra prevalere nello scenario dello show, ma col cliffhanger finale sulla vera posizione ricoperta da Helly all’interno della Lumon, tutto è nuovamente messo in gioco. In quanto membra della famiglia Eagon che da generazioni guida l’azienda, la questione sulla vera natura della donna e dell’impresa è tutta da approfondire il prima possibile.

3) Come è la vita di Dylan all’esterno?

dylan scissione
Dylan (640×354)

Sul finale della stagione, mentre gli interni Mark, Irving e Helly, attraverso la manipolazione della contingenza straordinaria, entrano in contatto con la loro realtà esterna, l’interno Dylan opera nella Lumon affinchè l’azione congiunta sia possibile. Per questo motivo, dalla vita privata dell’impiegato sappiamo ben poco. A causa di uno switch agito da Milchick, soltanto in un istante rapido e fugace, i due mondi di Dylan si sono incontrati e l’interno ha avuto modo di avere un piccolo indizio sulla sua vita privata al di fuori del luogo di lavoro. E’ proprio l’istantaneo contatto col figlio che risveglia nell’interno Dylan il desiderio di rivalsa e la voglia di saperne di più a ogni costo, al punto da diventare persino disperatamente violento pur di avere delle risposte. Proprio a fronte dell’unico, veloce, momento in cui scopriamo qualcosa sulla realtà privata e familiare di Dylan, speriamo di conoscere di più il personaggio nel corso della seconda stagione di Severance. Ha qualche segreto chiave da svelare?

4) Quale è il ruolo di Irving all’esterno?

severance
Irving (640×386)

Nel finale della prima stagione di Scissione, è mostrata la casa dell’esterno Irving tappezzata di ritagli di giornali e documenti vari con informazioni e dettagli su degli ex-impiegati della Lumon Industries, in particolare riguardanti a coloro che hanno fatto causa all’azienda, e informazioni personali a essi relative. Questa apparente natura complottista dell’esterno Irving fa attrito con il suo animo all’interno del luogo di lavoro, mite, entusiasta, servizievole e leale, con la quale ha svolto il suo impiego per ben nove anni. Che sia un infiltrato all’interno della Lumon con l’intento di rivelarne la losca natura e scoprirne i segreti più celati? Sta cercando di abbatterla dall’interno? Che sia a conoscenza di qualche informazione essenziale circa la struttura segreta e misteriosa dell’operato dell’impresa della famiglia Eagon? Che ruolo ha Irving in tutto questo?

5) Che cosa è successo agli ex-impiegati?

scissione
Scissione (640×355)

Nel corso dei primi nove episodi di Scissione è stato esplicitato quanto la Lumon non accetti comportamenti insubordinati e anomali da parte dei suoi impiegati. La scissione sembra essere un controverso processo irreversibile, eppure sembra chiaro che alcuni ex-dipendenti siano stati in grado di sottrarsi all’operato dell’azienda, fino al punta da procedere per vie legali contro di essa. A quanto pare, anche da quanto emerso dai ritagli di giornale presenti nell’abitazione di Irving, ci sono anche degli ex-impiegati che si sono schierati pubblicamente e autonomamente contro la Lumon, che siano stati in grado di agire il processo inverso alla scissione? Che cosa gli è capitato? Sono ancora vivi o su di essi si abbattono le conseguenze delle loro coraggiose scelte? Potrebbero essere risorse utili per scoprire la verità sull’azienda, sulla sua misteriosa attività e sulla natura segreta del suo vero operato?

Apple TV+: La classifica delle 5 migliori Serie Tv Originali del 2021