in ,

Shameless 9×06 – È arrivata la fine della serie che conoscevamo?

shameless

Il primo addio è arrivato. In quell’abbraccio di fine episodio non ci sono solo gli amici. Ci siamo tutti noi. Ian Gallagher, uno dei personaggi più amati di Shameless abbandona definitivamente lo show, in un momento di incredibile commozione. È il primo passo verso la fine? Potrà questa serie tv andare avanti senza Ian, e nella prossima stagione anche senza Fiona?

“Grazie di essere stato mio fratello”

shameless


È così che il rosso dei Gallagher congeda Lip. Il suo punto di riferimento, colui che gli è sempre stato vicino, che lo ha supportato, sopportato e sempre appoggiato. In quell’abbraccio straziante, c’è tutta Shameless. Probabilmente ora niente sarà più come prima.

La famiglia però va avanti, continua la sua vita, Fiona in primis è quasi un’estranea. La figlia maggiore addirittura non si presenta all’abbraccio finale. Noi sappiamo il motivo certo, ma dà comunque la sensazione che qualcosa ormai si è rotto. Non solo all’interno della famiglia, ma anche e soprattutto nella serie tv.

Carl ha trovato finalmente una ragazza degna di lui. Molto simili, pazzi ma con un senso del dovere estremo.

Lip conosce una star del cinema e della Tv, grazie alla quale si mostra a noi ancora una volta cresciuto e maturo. Non si fa intimidire dalla celebrità, resiste al bere e fa bene il suo lavoro. È ormai il personaggio migliore di Shameless.

Frank è alla ricerca della donna pazza che è riuscita a fargli “provare di nuovo qualcosa” (ci siamo intesi). Una volta trovata i due entrano in sintonia. È il vecchio che spiega alla donna che essere pazzi è una bella cosa. Sarebbe davvero incredibile vedere Frank con colei che ha interpretato per tanti anni Gemma Teller.shameless

Due super attori che potrebbero iniziare una love story. Vediamo come andrà a finire. Conoscendo l’ubriacone, di certo non bene.

Debs completamente ignorata in questo episodio. L’unica altra trama allora è quella riguardante Fiona, Ford e l’investimento andato a male.

La bella mora è crollata. Dopo un lungo periodo di stabilità, ora viene violentemente ributtata nella realtà. Ci vogliono troppi soldi per la casa di riposo, e i lavori vanno a rilento. La banca non può prestarle più denaro. O perde centomila dollari o in un qualche assurdo modo trova i 25mila che le servono. Se questo non bastasse scopre che il suo ragazzo ha una moglie e un figlio. Lo stesso ragazzo che parlava di sincerità e di voler convivere con Fiona. L’incidente finale è la ciliegina sulla torta. La ragazza è sull’orlo di un baratro, questa volta sarà difficile uscirne vincente.

Deve solo sperare che la famiglia la sostenga così come lei ha sostenuto per tanti anni i suoi fratelli minori.

Kev e V invece sono come sempre marginali, ma comunque leggermente divertenti. Un po’ perversi, certo, ma è così che li abbiamo conosciuti ed è giusto che non perdano mai questa loro caratteristica.

Un episodio molto particolare questo di Shameless. Da un lato siamo tristi per l’addio di Ian, che perlomeno ritrova l’amore della sua vita nella cella, così da farcelo congedare con la ship che più abbiamo amato nella serie tv. Dall’altro siamo arrabbiati con Fiona, che non ha partecipato a questo addio, considerando più importante salvarsi la pelle (senza neanche riuscirci) che salutare per l’ultima volta il suo fratellino.shameless

La sensazione è che la 9×06 sia l’inizio della fine di quella Shameless che conoscevamo e amavamo. Sarà difficile questa volta farci cambiare idea.

Grazie Ian, ci mancherai.

Leggi anche: Shameless 9×05 –Come decifrare questi Gallagher?

Un saluto agli amici di Shameless US Italian Page

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

New Girl

10 cose assurde che (forse) non sai sul cast di New Girl

Game of Thrones

Se Game of Thrones fosse stata prodotta dalla FOX