in ,

Shameless 8×07 – I Gallagher cadono ma si rialzano

shameless

Ormai è assodato che Shameless non è più quello passato. La 8×07 però ci fornisce delle emozioni contrastanti che forse mai avevamo provato prima. Lo scontro Ian – Fiona è senza precedenti per i Gallagher. Due dei personaggi più amati, messi uno contro l’altro, Showtime questa volta ha fatto centro.

Il contorno dell’episodio vede Debs e Carl continuare la loro vita. La ragazzina non sembra in grado di poter crescere una figlia da sola, ma purtroppo è quello che si merita. Il militare di casa Gallagher invece cerca in ogni modo i soldi per poter continuare la sua avventura, e ovviamente, grazie alla sua caparbietà ci riesce e come, conquistando addirittura una “donzella in difficoltà”.

La puntata di Shameless quindi si sviluppa su due linee narrative: da un lato lo stranissimo Lip, e dall’altro appunto la faida Ian vs Fiona.shameless

Partendo dal primo, possiamo soltanto dire che siamo decisamente fieri di quello che ormai è diventato. Ha superato il periodo più difficile della sua vita, definitivamente, grazie all’aiuto di quelle due persone alle quali ora è lui che presta soccorso. Il professore e Brad sono nella stessa identica situazione di Lip qualche anno fa. Ma se da una parte il professore si ritiene finito e non vuole ascoltare il giovane Gallagher, finendo in prigione, l’ex sponsor del Gallagher cerca di seguire i consigli dell’amico per poter tornare a casa, dalla moglie e dal bebè.

Un’evoluzione incredibile quella di Lip, da ubriacone senza speranze è diventato responsabile, tanto da suscitare un probabile interesse da parte di Sierra, che a quanto pare non vive un momento facile. Per Lip le cose vanno di bene in meglio, speriamo che continuino così. Una menzione speciale va fatta per l’incredibile interpretazione di Jeremy White. Il monologo fatto al professore raggiunge un’intensità da brividi.shameless

Per quanto riguarda invece la lite tra il rosso e la bella mora, è difficile capire chi ha ragione e chi torto. Entrambi hanno la loro spiegazione, così come per entrambi è difficile capire la visione dell’altro. Fiona cerca però, a differenza del fratello, di essere più matura possibile, evitando risse o risposte al fuoco “nemico”. I Gallagher non sono bravi a perdonare, dirà la ragazza, ma fino alla fine sarà lei a sotterrare l’ascia di guerra nonostante i continui tentativi di sabotaggio di Ian. La conclusione non è delle migliori. La primogenita ha paura che il fratello minore non stia prendendo più le medicine per tenere a bada la sua malattia, ma il ragazzo non reagisce bene a questa accusa.

“Ti voglio bene, lo sai?”

È Fiona a chiudere la disputa, anche se il paramedico non sembra poi così convinto. Finora l’unità di famiglia ha sempre avuto la meglio contro tutto e contro tutti, bisogna vedere se sarà ancora così. In effetti è proprio in questo episodio di Shameless che notiamo quanto i Gallagher non siano più uniti come un tempo. Tante trame separate, nessuna “questione di famiglia” come la 8×03. È una cosa difficile da digerire, ma stanno crescendo tutti, è giusto che sia così.

Come annunciato nella scorsa recensione, attendevamo una risposta anche da Frank, dopo il licenziamento. Un ritorno alle origini insomma, che in realtà non sappiamo sia avvenuto o meno. I tentativi vani di trovare un nuovo lavoro lo portano a una mini crisi al bar. Frank è tornato a bere, sarà solo un episodio sporadico o ricomincerà a essere il solito ubriacone al quale siamo stati abituati fin dalla prima puntata della prima stagione? Lo scopriremo solo vivendo.shameless

Strana invece è stata l’assenza di Svetlana in questo episodio, che fa in modo di rendere meno scontata e ammorbante i momenti di coppia di Kev e V, nonostante continuino a essere scene che sanno di già visto.
I Gallagher dunque ci lasciano per una breve pausa natalizia con il dubbio Ian in testa, sperando che il ragazzo non abbia un nuovo crollo. Non ci resta che aspettare il nuovo anno per scoprire tutte le novità!

Leggi anche: Shameless recensione 8×06:  – I Gallagher ormai sono cambiati

Un saluto agli amici di Shameless US Italian Page. Per tutte le curiosità sulla nostra pazza famiglia, passate dalla loro pagina!

Written by Michael Marcuccio

Studio Discipline dello spettacolo e delle comunicazioni, il mio più grande desiderio è diventare giornalista. Negli ultimi anni mi sono appassionato alle serie Tv e poter esprimere le mie idee tramite i miei articoli è un'esperienza incredibile!

The Oa

The OA – Brit Marling annuncia l’inizio delle riprese per la seconda stagione

Serie Tv

5 Serie Tv in cui i personaggi non sono quello che sembrano