in ,

Shameless 8×04 – Chi non muore si rivede

shameless

Una puntata di Shameless che sa di già visto, ma non per questo è da considerare negativa o noiosa. Iniziamo a entrare nel vivo della stagione, e non abbiamo ancora un vero e proprio antagonista, solo tante mini storie che coinvolgono i membri della famiglia Gallagher. Pensavamo potesse essere l’uomo della meth di Monica il cattivo della stagione, ma invece (come spiegato nella scorsa recensione) è finito tutto in fretta, obbligandoci a voltare pagina.

In questo episodio continuiamo a essere sorpresi per il comportamento di Frank, anzi Francis, la “K” non fa più parte della sua vita. Un padre modello, che vuole redimersi con la chance bonus che ha la vita gli ha concesso: Liam.

Non è la prima volta che vediamo l’ex ubriacone provare a redimersi per essere una persona migliore. Ma mai come adesso, sembra fare sul serio. I ragazzi hanno già puntato però, questa versione di loro padre non durerà a lungo, d’altronde le 7 stagioni di Shameless ci hanno insegnato che Frank non cambierà mai.

shameless

Finalmente rivediamo Carl all’azione, forse questa è la migliore notizia di tutta la 8×04. In effetti il soldato è ormai colui che incarna di più lo stile Gallagher, e purtroppo nei primi episodi era stato un po’ messo da parte. L’etica militare ormai gli è entrata dentro a tutti gli effetti, e sappiamo cosa diventa Carl quando si appassiona a qualcosa, ci mette anima e cuore. Mai toccare un veterano, queste le sue parole, altrimenti se lo dovranno vedere con lui, e sappiamo quanto il soldato sa essere violento e pericoloso. Un ottimo modo di farlo rientrare in trama, ci era davvero mancato, così come ci sono mancati i suoi modi di fare non proprio “legali”.

C’è chi si lamentava di uno Shameless con poco sesso, ed eccovi subito accontentati. Lip è in crisi, gli manca avere un rapporto con una donna, soprattutto perché non sono mai mancati al figo di casa Gallagher. Purtroppo però la riabilitazione parla chiaro, niente relazioni, potrebbero portare guai. Fortunatamente però al ragazzo capita quello che noi sospettavamo da un po’ ormai: sesso selvaggio con la ragazza/meccanico. Non è proprio la classica principessa diciamo, Lip ne esce anche parecchio male dal rapporto/scontro con la sexy meccanica.

“Mi hanno sc*****”, o aggredito, o entrambi”.

Ma la regina dell’episodio è sempre lei, la maggiore dei Gallagher, Fiona. La ragazza finora è stata abituata ai ritorni degli ex, soprattutto con Steve/Jimmy. Ma questa volta è diverso, perché davanti a lei si presenta Sean, colui che avrebbe dovuto portarla all’altare. E non lo fa per rimettersi insieme, ma solo per chiedere scusa.

shameless

Dopo tre episodi in cui Fiona è sembrata matura e stabile, dopo aver finalmente superato il dramma Sean, ecco che ha una brusca ricaduta. Per un attimo, torna a essere la donna priva di certezze e piena di problemi. Un ritorno al passato, non solo quello di Sean, ma anche e soprattutto quello di Fiona, che per fortuna sembra riprendersi subito.

Chi invece è stata un po’ messa da parte in questo episodio è Debs, che sembra però meno odiosa del solito, con i consigli che dà alla sorella maggiore. In realtà tutti i Gallagher si sentono vicino a Fiona, e tutti vogliono proteggerla da chi le ha fatto del male. Sarà anche molto disagiata e problematica, ma difficilmente troviamo una famiglia così unita nel mondo seriale.

Ancora una volta la postilla finale va fatta per Kev e V, che si sono diretti in Kentucky, dalla famiglia del ragazzone. Il barista è felice di conoscere i suoi parenti, ma ciò che scopre ha dell’assurdo. La sua vita nel south side, in confronto a quella di chi lo ha abbandonato tanti anni fa, è oro. Kev ha vinto, ha V e un bar tutto suo, può ritenersi fortunato.shameless

Manca ancora qualcosa all’ottava stagione di Shameless, dopo una 8×03 eccezionale, abbiamo fatto leggermente un passo indietro, ma noi ci fidiamo dei Gallagher, di sicuro faranno di meglio.

Leggi anche: Recensione Shameless 8×02:  I Gallagher si fanno riconoscere

Un saluto agli amici di Shameless US Italian Page. Per tutte le curiosità sulla nostra pazza famiglia, passate da loro.

Written by Michael Marcuccio

Sono un giovane laureato che ama la scrittura e le serie tv. Niente di più niente di meno. Scrivere è da sempre una passione, e metterla a disposizione dei lettori è un'esperienza unica che mi entusiasma ed emoziona ogni giorno.

Sony Pictures da il via ad una nuova Serie a tema UFO

how i met your mother

Amore Platonico