in

Ode alle donne di Peaky Blinders

Peaky Blinders

Le donne sbagliate,
di scelte impossibili e abitudini insolite.

Quanto è semplice accorgersi del cambiamento del mondo quando a guidarlo sono queste donne. Delle donne tradizionalmente sbagliate, lontane da canoni privi di qualsiasi libertà. Il loro è un dominio costruito con il tempo, con dedizione e con la volontà di vedersi riflesse nella realtà della loro epoca. Le donne di Peaky Blinders sono la storia parallela e fondamentale del successo della trama.

E in effetti non poteva essere altrimenti: la rivoluzione inizia dalle minoranze e dall’insolito. La rivolta femminile in Peaky Blinders non fa eccezione, o meglio, sono loro l’eccezione che dà vita a una magnifica realtà. Un contesto che somiglia in maniera quasi sorprendente a quello che ipotizzava Virginia Woolf:

[…] a woman must have money and a room of her own if she is to write a fiction.

Risultati immagini per peaky blinders lizzie gif

Loro la storia l’hanno scritta parola per parola, senza tralasciare nulla, neanche le loro debolezze. Non avrebbe avuto senso tenere nascosto il buio se nel buio hanno sempre vissuto. Il segreto è sempre stato quello di accettare la realtà e muoversi lentamente dietro le quinte per cambiare lo spettacolo improvvisamente.

Hanno guadagnato denaro e fiducia negli anni, costruendosi quella stanza che gli ha permesso di continuare a scrivere la loro magnifica e straordinaria storia. Nonostante le loro innumerevoli differenze, si ritrovano a combattere dalla stessa parte, con le stesse armi.

Sono l’esito innegabile del loro passato, delle loro paure e delle scelte di qualcun altro. Peaky Blinders è la scena perfetta per recitare questa parte, una bellissima rappresentazione di un mondo sbagliato, quasi come loro, di un’epoca che ha evidentemente troppo in ballo. Eppure c’è un equilibrio perfetto tra trama e racconto, i personaggi hanno trovato tutti il giusto autore che ormai narra le loro storie in maniera quasi cieca.

Risultati immagini per peaky blinders women gif

C’è una costante nel viaggio di ogni personaggio femminile, la rivalsa. Nei confronti di un uomo o della società. Sono diffidenti per lungo tempo, fino al momento in cui riconoscono la fiducia nei pensieri e nelle azioni di chi è in piedi di fronte a loro. È quello che si è creato tra le donne Shelby, appartenenti a una famiglia che ha fama e potere anche grazie alla loro rivoluzione.

Non può andare diversamente, una volta iniziata la battaglia ci si può solo adeguare. Thomas ne è consapevole; nonostante l’unico destinatario della sua devozione sia se stesso, conosce l’importanza di questa rivoluzione. Parallelamente al suo viaggio di conquista, Lizzie, Polly, Linda e Esme intraprendono quello che sarà il percorso della libertà e dell’indipendenza. La camminata simbolo della vittoria sul passato e su quello che verrà.

Risultati immagini per peaky blinders lizzie gif

Allo stesso modo non si può dimenticare il contributo di Ada Shelby all’economia della nuova società. Da sempre ribelle alla ribellione, lontana dalla famiglia Shelby sebbene sia all’inizio vittima del loro potere e dei loro ideali. Non riesce mai a trovare la giusta distanza dalla famiglia a cui appartiene, ma contemporaneamente ne diventa un soldato fondamentale.

Come d’altronde tutte le donne con cui Thomas Shelby viene a contatto. Grace, il grande amore, ma anche May e Jesse Eden. Colpevoli di avere un effetto sostanziale su di lui, contribuendo alla grande opera di cambiamento della società già insita in quegli anni.

Difficile riconoscere un leader in questo vero e proprio movimento femminista. Forse Ada con il suo coraggio e la sua devozione alla causa, o Polly che tiene unita la famiglia manifestando sempre se stessa in tutto. In maniera straordinaria espone le sue debolezze e le sue perdite, sottolineando la sua umanità fragile ma combattiva. Eppure questa leadership sembra essere distribuita tra tutte, ne tocca un po’ anche a chi in apparenza sembrava devota solo a Dio e a chi è sempre stata schiacciata dal suo status.

Risultati immagini per peaky blinders lizzie gif

Quello di Peaky Blinders è un tempo di rivolte e di rivoluzioni, in cui anche la più piccola parte di un sistema diventa fondamentale per un perfetto equilibrio dinamico. Da sempre considerate di secondo piano, le minoranze emergono e cambiano le carte in tavola rimanendo comunque fedeli a se stesse.

Sono le donne di Peaky Blinders a rappresentare l’importanza di queste minoranze.
Donne sbagliate e insolite che hanno cambiato se stesse e tutto ciò che si credeva potesse essere impossibile da cambiare.

Leggi anche: Peaky Blinders – La nostra ode alla Serie

Written by Alana Santostefano

Si fa fatica a vivere la realtà quando si è capaci di sognare, si è così tanto legati all'astratto che si pensa di dover costruire cose assurde nel presente dell'esistenza unicamente per convincersi di essere vivi.
Sono una sognatrice, una di quelle che si guarda attorno e immagina un'altra vita, una di quelle che non vede l'ora di andare in un posto chiamato 'se stessi' per poter guardare lontano e immaginarsi coperti di nuvole a volare sul tempo.

Breaking Bad

Vince Gilligan ha spiegato le sue difficoltà nel gestire l’atmosfera cupa di Breaking Bad

Una Serie di Sfortunati Eventi

Il mondo malato di Una Serie di Sfortunati Eventi