in

Vikings, Alexander Ludwig si sposa in segreto: l’unico invitato è il suo cane Yam

Vikings
#
#

Siamo ormai giunti alla sesta ed ultima stagione di Vikings. I primi 10 episodi hanno debuttato in Italia sulla piattaforma on demand TIMvision a dicembre 2019, mentre la seconda parte è stata resa disponibile a partire dal 30 dicembre dell’anno scorso. Un finale di serie che sembra non mancare di sorprese, colpi di scena e lacrime da versare, o almeno questo è ciò che ha promesso il creatore di Vikings, Michael Hirst. Così mentre i fan erano intenti a scoprire il destino dei singoli personaggi, l’attore canadese Alexander Ludwig, che in Vikings veste i panni di Bjorn, ha approfittato delle festività di fine anno per una fuga d’amore in una località montana.

#
#

La star di Vikings si è sposato con la fidanzata Lauren Dear in segreto sulla cima di una montagna.

Lo ha dichiarato tramite Instagram, postando una foto di lui con la sua fidanzata in abito bianco, che si guardano l’un l’altro negli occhi, davanti ad un panorama suggestivo, circondati da monti innevati. La giovane coppia aveva precedentemente annunciato il fidanzamento nell’autunno del 2020 e ha voluto inaugurare questo nuovo anno sancendo con le nozze il loro amore. Non è chiaro da quanto tempo i due si frequentassero, ma le immagini della loro relazione hanno iniziato a circolare sui social a partire da luglio dell’anno del fidanzamento. Precedentemente l’attore è stato impegnato a lungo con la sua collega, Kristy Dawn Dinsmore, interprete del personaggio di Amma in Vikings.

Un matrimonio in un contesto selvaggio, quasi in stile Vikings, ma soprattutto appartato, dove l’unico invitato (e testimone) sembra essere stato il loro cane Yam, appositamente ringraziato nel post.

L’attore ha inoltre pubblicamente elogiato sua moglie definendola “la mia migliore amica, la futura mamma dei miei figli, il mio tutto”. Ha poi spiegato: “Abbiamo deciso di fuggire. È stato un anno così pazzo, ma sicuramente ha messo le cose in prospettiva. La vita è troppo breve e non volevo passare un altro giorno senza chiamare questa bella donna mia moglie. Ovviamente quando le cose si sistemeranno, faremo una festa adeguata con i nostri amici e la famiglia, ma per ora – l’amore della mia vita, il nostro cane Yam, una yurta sulla cima di una montagna in mezzo al nulla sembrava l’inizio perfetto.”

#
#

Lauren Dear ha poi condiviso la stessa foto diffusa dalla star di Vikings sul proprio profilo Instagram, allegando parole altrettanto belle e scrivendo di come sposarlo sia stata la decisione più facile della sua vita. “Penso che tutti abbiamo imparato in un modo o nell’altro a guardarci dentro e a trovare ciò che ci rende veramente felici. Grazie al 2020 per aver portato questo ragazzo nella mia vita. Ti amerò per sempre @alexanderludwig. Continui a mostrarmi cos’è veramente la vita ogni giorno e come essere forte, resiliente e coraggioso. Sono una persona migliore affianco a te”.

La coppia è stata inondata di messaggi da parte di amici, parenti, colleghi. Lo stesso co-protagonista di Vikings Clive Standen, Rollo nella serie, ha commentato: “Ragazzi, siete semplicemente perfetti insieme! Congratulazioni, bellissime persone!”.

Un ottimo anno per Alexander Ludwing che oltre a dichiararsi felice sul piano sentimentale, si definisce anche soddisfatto professionalmente, soprattutto in merito alla conclusione di Vikings. E’ contento di come il viaggio del suo personaggio, Bjorn, si sia concluso all’interno del dramma storico. La trama a suo dire è riuscita a rendere giustizia a lui e ai fan che lo amano.

Per fortuna per gli amanti della serie le avventure di Vikings non sono finte. E’ infatti previsto uno spin-off della serie, ambientato cento anni dopo la conclusione dell’originale. Il nuovo show dal titolo Valhalla, sarà diffuso dall’azienda streaming Netflix ed è scritto da Jeb Stuart, mentre Hirts sarà il produttore esecutivo.

Scritto da Sofia Apa

Cerco sempre rifugio nei libri e nelle serie tv, sono la mia medicina e non esiste niente di meglio, eccetto scrivere.

Bridgerton

7 curiosità su Regé-Jean Page, l’affascinante Simon Basset di Bridgerton

Lupin – La Recensione di una delle Serie Tv più ambiziose del 2021 di Netflix