in ,

Una Serie di Sfortunati Eventi, un nuovo sorprendente ingresso nel cast della seconda stagione

una serie di sfortunati eventi

La seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi è vicina al ritorno sul palcoscenico di Netflix (ecco in che modo hanno annunciato la data ufficiale) e noi non vediamo l’ora. Il 30 Marzo non è così lontano, e Neil Patrick Harris, o meglio il Conte Olaf, è pronto a sorprenderci di nuovo con le sue stramberie. La prima stagione della Serie Tv ha riscosso molto successo, bissarlo non sarà un’impresa facile.

La seconda stagione promette bene, e già tanti nomi si sono aggiunti al cast della seconda stagione. Notizia dell’ultima ora invece è l’arrivo di un altro attore che è pronto a prendere parte alla Serie Tv.
Stiamo parlando di Robert Patrick Amell, detto Robbie, cugino del sicuramente più famoso Stephen Amell, il Green Arrow dell’universo DC Comics.

Il ragazzo, già conosciuto per aver preso parte a The Flash nel ruolo di Firestorm e in pochissimi episodi di How I met your mother (i più attenti lo ricorderanno per il personaggio di Scooby), è entrato nel mondo dei big grazie alla Serie Tv The Tomorrow People, nel quale era l’assoluto protagonista.

Prossimo ai trent’anni dunque, l’attore e modello canadese vanta già un buonissimo curriculum. Sarà proprio grazie alla sua esperienza probabilmente che Netflix lo avrà scelto per entrare a far parte di questo incredibile cast.

Per ora non abbiamo molte informazioni sul suo ruolo in Una Serie di Sfortunati eventi, la notizia della sua entrata nel cast è recentissima e arriva proprio dai suoi profili social ufficiali.

L’attore, ha trasmesso tutto il suo entusiasmo per la sua nuova avventura (in particolare con la frase sui baffi). Non ci resta che aspettare fine Marzo per vedere come si comporterà al fianco di attori del calibro di Neil. Noi siamo sicurissimi che potrà fare bene, ha talento e ha già dimostrato in How I Met Your Mother di sapersi calare in un contesto bizzarro quale è ASOUE!

Leggi anche: Una serie di sfortunati eventi – Ecco le prime immagini della seconda stagione

Scritto da Michael Marcuccio

Sono un giovane laureato che ama la scrittura e le serie tv. Niente di più niente di meno. Scrivere è da sempre una passione, e metterla a disposizione dei lettori è un'esperienza unica che mi entusiasma ed emoziona ogni giorno.

scrubs

Ode ad Hal

5 serie tv che hanno imparato dai propri errori