Vai al contenuto
Home » News » True Blood, è in arrivo il reboot della serie a opera della HBO

True Blood, è in arrivo il reboot della serie a opera della HBO

Dietro il progetto c’è Roberto Aguirre-Sacasa di Riverdale, e anche il creatore della serie originale Alan Ball è a bordo. La HBO sta cercando di tornare a Bon Temps. L’uscita via cavo premium di WarnerMedia è nelle prime fasi di sviluppo di una nuova versione della serie True Blood. La storica serie, basata su una serie di romanzi di Charlaine Harris, ha debuttato su HBO nel 2008 ed è andata in onda per sette stagioni.

La serie ruota intorno a Sookie Stackhouse (Anna Paquin), una cameriera telepatica che vive nella fittizia città di Bon Temps, Louisiana. È ambientata due anni dopo l’invenzione di un prodotto di sangue sintetico a marchio “True Blood” che ha permesso ai vampiri di “uscire dalla bara” e di far conoscere la loro presenza all’umanità. Racconta la lotta dei vampiri per la parità di diritti mentre le organizzazioni anti-vampiri cominciano ad acquisire potere. Il mondo di Sookie viene capovolto quando si innamora del vampiro Bill Compton (Stephen Moyer), di 173 anni, e per la prima volta deve affrontare le prove e i terrori dell’intimità e delle relazioni.

eric true blood

Le prime cinque stagioni hanno ricevuto recensioni molto positive, e sia nomination che vittorie per diversi premi, tra cui un Golden Globe e un Emmy. Per quanto riguarda il reboot un portavoce della HBO si è rifiutato di commentare questa storia. Stiamo parlando di una riedizione quindi è probabile che al suo interno non troveremo i personaggi principali come: Anna Paquin, Stephen Moyer, Alexander Skarsgård, Sam Trammell, Ryan Kwanten, Rutina Wesley, Kristin Bauer van Straten, Lauren Bowles, Carrie Preston, Chris Bauer, Deborah Ann Woll e Joe Manganiello.

Già a settembre lo scrittore-produttore Aguirre-Sacasa ha ricevuto un incarico riguardo una nuova versione “horror-tinged, coming-of-rage” di Pretty Little Liars. Voi cosa ne pensate? Pensate che possa essere la strada giusta?

LEGGI ANCHE – Benedict Cumberbatch avrebbe potuto essere protagonista di True Blood