in

La Serie Tv dei record This Is Us sbarcherà presto in Italia!

Finalmente This Is Us, la serie Tv che ha commosso gli Stati Uniti, arriverà in Italia sul canale Fox Life a partire dal 21 novembre!

this-is-us

La serie è partita negli USA il 20 settembre sul canale NBC, ed è composta da diciotto episodi; per adesso ne sono andati in onda solo tre, ma This Is Us sta già avendo un successo straordinario: il primo episodio è stato visto da più di 14 milioni di persone, e ha ricevuto ottime recensioni dalla maggior parte della critica americana, che ha apprezzato l’originalissima struttura della sua trama.

This Is Us racconta di un gruppo di persone apparentemente estranee, accomunate soltanto da un particolare: sono tutte nate lo stesso giorno.

Non si può dire di più per evitare gli spoiler, ma ben presto si scoprirà che non è soltanto questo aspetto ad unirli…

this-is-us

L’inizio del primo episodio è ambientato nel 1980, e introduce la storia di Jack (interpretato da Milo Ventimiglia, il Jess di Una Mamma Per Amica) e Rebecca (la cantante Mandy Moore), una giovane coppia che sta affrontando una difficilissima gravidanza trigemellare.

A questo punto la storia torna ai giorni nostri, durante il compleanno di Kate (Chrissy Metz), un’impiegata di trentasei anni affetta da un disturbo psicologico che la porta ad abbuffarsi compulsivamente, e di suo fratello Kevin (Justin Hartley), un attore di sitcom insoddisfatto.

Nello stesso giorno compie gli anni anche l’ultimo protagonista, Randall (interpretato da Sterling K. Brown, il Ronald Burton di Army Wives), un ricco uomo d’affari in cerca delle sue origini (da bambino è stato abbandonato davanti a una stazione dei vigili del fuoco e dato in adozione); ha da poco scoperto la città di provenienza del padre biologico, e sta valutando se mettersi in contatto con lui.

Potremo vedere la versione italiana di This is Us su Fox Life, il canale di Sky.

Written by Chiara Sivori

Giurista per professione, nerd per vocazione.

The Walking Dead rinnovato per l’ottava stagione!

Gallagher

Gallagher contro Gallagher: Shameless entra nel vivo