in

The Walking Dead – Chandler Riggs investe su Gamestop e insulta Wall Street

The Waking Dead per lui è ormai un lontano ricordo, ma Chandler Riggs – che nella serie ha interpretato Carl Grimes, il figlio del protagonista Rick – non ha perso l’abitudine di combattere per le cose in cui crede, oltre ad avere le idee chiare sul finale della serie. La serie si sta avvicinando ormai alla conclusione ma ha ancora diverse cartucce da sparare: ad esempio facendo chiarezza sul passato di Negan e sulla sua defunta moglie. Jeffrey Dean Morgan, interprete di Negan, e sua moglie si stanno preparando ai loro ruoli per la prossima stagione che li vedrà recitare fianco a fianco in una serie di flashback sul loro passato: vi avevamo mostrato una nuova foto dei due sul set della nuova stagione di The Walking Dead qui.

L’attore di The Walking Dead da poco si è sottoposto a un intervento chirurgico: ha anche avuto modo di scherzare con i fan sulla sua riabilitazione, dicendo che non ha assolutamente voglia di mostrarsi con il deambulatore (walker in inglese). Chandler non vedeva l’ora di riprendersi anche per poter finalmente dire la sua su una questione che sta mandando nel pallone Wall Street e in visibilio i nerd di tutto il mondo: l’imboscata, organizzata tramite l’app Robin Hood, ai titoli in borsa di GameStop. Ecco cosa ha dichiarato subito dopo aver affrontato l’intervento chirurgico:

“Fai attenzione Wall Street, arrivo, appena uscito dalla sala operatoria. Se voi ricchi bastardi pensavate che non avremmo lottato fino alla fine per $GME vi sbagliate alla grande, ho con me una bottiglia di ossicodone e sono pronto a fare pessime decisioni finanziarie, oggi e domani”.

Cosa è successo, e perché il mondo della borsa è sconvolto dall’iniziativa presa da un gruppo di ragazzi su piattaforme come Reddit e Robin Hood? Da qualche mese, complice la quarantena, molti giovani americani ma non solo si sono trovati un nuovo passatempo potenzialmente redditizio: giocare in borsa. Ma la borsa da sempre è ostaggio dell’alta finanza, con regole ferree che tendono a favorire chi possiede già grandi capitali e non ha problemi a subire perdite. Per questo alcuni giovani, coordinandosi tramite app come RobinHood, che rende la finanza semplice e alla portata di tutti, o Reddit, hanno deciso di assaltare la borsa, puntando alle azioni del colosso di videogiochi GameStop.

Il titolo di GameStop, già in crisi da prima della pandemia, hanno osservato i giovani e tra loro sicuramente anche l’esperto Chandler Riggs di The Walking Dead, era preso di mira da speculatori che puntavano al ribasso. Si era creata quindi la situazione ideale per far prevedere che il titolo avrebbe continuato a scendere: ed è qui che l’attacco coordinato dei giovani giocatori di borsa ha spiazzato i peggiori lupi di Wall Street.

Come The Walking Dead insegna, si sono organizzati, coordinandosi su piattaforme di messaggistica o improntate alla finanza, hanno studiato ua strategia e hanno dato l’assalto alla fortezza degli speculatori. La logica era semplice e anche intrisa di una certa poesia: non solo salviamo l’azienda di videogiochi che ci ha tenuto compagnia da piccoli dagli speculatori, ma facciamo un sacco di soldi. I risultati sono arrivati: nelle prime tre settimane di gennaio le azioni di GameStop sono salite del 1200 per cento, alcuni hedge funds come Melvin Capital hanno perso 2,3 miliardi di dollari che i day traders hanno guadagnato.

Ora però Robin Hood ha bloccato l’acquisto e la vendita di azioni, facendo scendere vertiginosamente i prezzi. L’attore di The Walking Dead ha commentato la notizia sul suo profilo Twitter, chiedendosi il perché della marcia indietro della piattaforma:

“È legale quello che l’app Robinhood fa? Hanno appena limitato a tutti gli utenti di acquistare azioni GME, NOK, AMC, BB, e probabilmente altre, ma ogni altro stock va perfettamente. Robinhood, quanto ti hanno corrotto? Penso che andrò a ETRADE e comprarne di più.”

L’ex Carl di The Walking Dead ha ragione: nasceranno senz’altro, se non esistono già, piattaforme che faranno quello che faceva Robin Hood. Quello innescato dai giovani pirati di Wall Street è un processo che non si può più arrestare, come osserva in un altro tweet, in cui commenta la dichiarazione della piattaforma di aver creato un sistema per dare anche ai piccoli investitori la possibilità di arricchirsi.

Grazie per aver protetto le persone, Robinhood. Sto solo scherzando, viscidi bas***di, non potete impedirci di acquistare più azioni quando i miliardari del vostro paparino minacciano di strangolarci o ti taglieranno i fondi. Di solito non uso la mia piattaforma per cose del genere, specialmente quando sono incazzato, ma deve essere uno sforzo collettivo sostenuto o vinceranno assolutamente”.

Per Chandler Riggs, insomma, potrebbero aprirsi le porte di Wall Street, dopo la chiusura di quelle di The Walking Dead.

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

mary mouser

10 curiosità su Mary Mouser, la combattiva Sam di Cobra Kai

Katherine Heigl torna a parlare del suo rapporto con Hollywood: «Potrei aver detto cose che non sono piaciute»