in

The Night Shift – La NBC ha deciso il destino della Serie Tv!

the night shift

Iniziata nel 2014, dopo quattro stagioni, The Night Shift è giunta alla sua conclusione: il canale statunitense NBC ha deciso di cancellare il medical drama.

La quarta stagione di The Night Shift, andata in onda nell’estate 2017, ha ottenuto un totale di 3.85 milioni di spettatori, un risultato più basso rispetto agli spettatori della terza stagione. Il finale della quarta stagione, andato in onda il 31 agosto 2017, è ora da considerarsi il finale di stagione.

Il medical drama racconta le vicende dei dottori del pronto soccorso che lavorano durante il turno di notte al San Antonio Memorial Hospital.

Il Presidente dalla NBC, Jennifer Salke, ha così commentato la notizia della cancellazione:

“Desideriamo ringraziare i nostri meravigliosi creatori e produttori esecutivi, Gabe Sachs e Jeff Judah, per la loro dedizione e il gran lavoro; ringraziamo i nostri fantastici attori e lo staff; e la città di Albuquerque, nel New Mexico, che ha ci ha gentilmente accolto. Per quattro stagioni, The Night Shift ha dato al pubblico storie di eroici dottori, infermieri e staff medico che non hanno mai esitato a dare il loro sangue, sudore e tempo alle persone che ne avevano bisogno.”

the night shift

Nel cast vediamo la presenza di Eoin Macken (Merlin), nel ruolo di TC Callahan. Jill Flint (Royal Pains) interpreta la brillante Jordan Elizabeth Alexander.

Nel cast anche Brendan Fehr (nei panni di Drew Alister), Robert Bailey Jr. (Paul Cummings), JR Lemon (Kenny Fournette), Tanaya Beatty (Shannon Rivera) e l’attore Scott Wolf (Everwood) nei panni del dottor Scott Clemmens. Ken Leung (Lost) ha fatto parte delle prime tre stagioni nel ruolo di Topher Zia.

In Italia la Serie Tv è stata trasmessa su Italia 1 e su Infinity TV. La quarta – ora ultima – stagione arriverà su Infinity TV dal 18 ottobre 2017.

Leggi anche – 5 Serie Tv da guardare se studi Medicina

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

House of Cards

House Of Cards – Ottime notizie per la famiglia Underwood: ecco i dettagli!

mr. robot

Mr. Robot: la 3×01 si destreggia tra virtuosismo registico e citazionismo