Vai al contenuto
Home » News » The Boys: in arrivo nuovi Super nella quarta stagione

The Boys: in arrivo nuovi Super nella quarta stagione

La terza stagione di The Boys si è da poco conclusa su Amazon Prime Video, ma i fan della serie già non stanno più nella pelle e non vedono l’ora di avere delle novità su ciò che li aspetta. Il co-ideatore e showrunner della serie, Eric Kripke, ha già condiviso tramite il proprio profilo Twitter alcune succose anticipazioni: Cameron Crovetti, che ha interpretato il figlio di Patriota, Ryan, è stato ufficialmente “promosso” e tornerà come personaggio regolare nella prossima stagione.

Proprio a proposito del personaggio interpretato da Crovetti, Kripke ha già anticipato a TvLine che nella quarta stagione Ryan dovrà affrontare una vera e propria “battaglia per la sua anima”, sostenendo: “Se Ryan si trasforma in un altro piccolo Patriota sociopatico, è la fine. Al contrario, se Butcher riesce ad allontanarlo da ciò, allora potrebbe essere l’unica persona capace di combattere realmente Patriota”

the boys

Stando a quanto annunciato dalla produzione di The Boys, inoltre, il cast si è ulteriormente ampliato e ha visto l’ingresso di due nuove attrici: Valorie Curry (The Following, Il Simbolo Perduto) e Susan Heyward (Orange is the New Black), che interpreteranno rispettivamente Firecracker e Sister Sage. Nessuno dei due personaggi è presente nei fumetti, quindi non ci è dato sapere quale sarà esattamente il loro ruolo all’interno dello show, ma a proposito della loro entrata in scena Kripke ha affermato: “Sono tra i Super migliori e più folli mai creati per The Boys. Li adorerete e ne sarete assolutamente inorriditi e un po’ nauseati”

L’autore si è recentemente sbilanciato anche sul futuro di alcuni personaggi già conosciuti, come Soldatino e Maeve. Per quanto riguarda il primo, ha affermato: “Una vecchia regola della tv è non uccidere mai nessuno a meno che non sia davvero, davvero necessario. Non chiudere mai una porta, né aprire una finestra. Dovremo tutti aspettare e vedere, ma non riesco a immaginare che la serie finisca senza che Soldatino faccia un’altra apparizione”. Su Maeve, invece, ha dichiarato: “Stavamo intenzionalmente costruendo un lieto fine per lei, per molte ragioni. Uno, se lo meritava. Che ci crediate o no, quello di The Boys è un universo morale, e quando fai le scelte giuste, vieni ricompensato e lei meritava un lieto fine con Elena”

Nonostante manchi ancora un bel po’ di tempo a The Boys 4, dunque, le anticipazioni si stanno facendo a poco a poco più interessanti. Non ci resta che attendere per saperne ancora di più.

Leggi anche: The Boys – L’autore Eric Kripke critica duramente chi considera le Serie Tv dei film da 10 ore