in

Young Sheldon 4 porterà avanti una storyline di The Big Bang Theory con una seconda voce narrante

the big bang theory

L’arrivo imminente della premiere di Young Sheldon 4 ci mostrerà la continuazione di una storyline di The Big Bang Theory.
La serie, spin-off della colossale comedy di CBS che si è conclusa lo scorso anno, è incentrata sulla vita del personaggio di Jim Parson in gioventù.
Young Sheldon ci racconta della crescita del suo protagonista in Texas, e ci mostra le dinamiche della famiglia Cooper nella quale Sheldon sembra non incastrarsi perfettamente.

Durante il suo corso, Young Sheldon non ha limitato le citazioni a The Big Bang Theory. Jim Parson stesso svolge il ruolo di voce narrante degli eventi, ed è anche uno dei produttori esecutivi del prequel. Abbiamo visto comparse anche da parte di Bob Newhart nei panni del Professor Proton, proprio come nella serie madre. E durante la terza stagione anche Kaley Cuoco, attrice dietro al ruolo di Penny, ha avuto un cameo come voce immaginaria della piscina che il bambino teme.

Il climax che ha avvicinato i due prodotti è stato sicuramente il finale della seconda stagione (drammatico a dir poco) in cui abbiamo sentito nominare il Premio Nobel ed abbiamo visto i nostri protagonisti di The Big Bang Theory da bambini.

Parlando con TVLine Steve Molaro, uno dei creatori della serie, ha detto che i fan sono in ansia per l’inizio della quarta stagione, rilasciando anche un aggiunta molto interessante:

Lo Sheldon adulto non sarà da solo nella narrazione a fine episodio. È una scelta divertente ed inaspettata, che porterà avanti una storyline di The Big Bang Theory.

The Big Bang Theory

È difficile dire con certezza chi si unirà a Parson in questo primo episodio. The Big Bang Theory non ha usato la narrazione nel corso delle sue puntate, quindi non abbiamo indizi in quel senso. D’altra parte, è importante ricordare che sarebbe molto più facile per un membro del cast originale apparire come voce narrante piuttosto che di persona nella puntata. Non solo per la difficoltà di inserire un personaggio nell’epoca in cui si svolge Young Sheldon, ma anche per limitare le guest-star durante questo periodo di pandemia.

L’uso della parola “storyline” è anch’esso curioso. Sembra indicare che un personaggio possa affiancarsi alla voce dello Sheldon adulto per qualche tipo di battuta o citazione alla serie originale.

Fidandoci delle parole di Molaro che lo ha definito un momento divertente per i fan di entrambe le serie, siamo impazienti di assistere al primo episodio di Young Sheldon 4 tanto quanto voi.

LEGGI ANCHE – The Big Bang Theory: 30 disagi che solo un vero fan può capire

Written by Luca Siracusa

20 anni anagrafici, 80 percepiti. Sguardo critico ai tecnicismi e cuore di pietra; se qualcosa ha fatto piangere me, farà sicuramente crollare voi! Il membro del cast più anziano è quasi sicuramente il mio preferito, se interpreta un ruolo politicamente scorretto ancora di più.
Se mi cercate sono nel mio ufficio a mangiare muffin

netflix

7 pessime notizie sulle Serie Tv

5 scene delle Serie Tv che sono state tagliate perché troppo violente