in

Suicide Squad: arriva una nuova serie prequel con protagonista John Cena

Il film Suicide Squad del 2016 ha portato con sé, nel momento dell’uscita, voci positive e voci negative. Queste ultime sono state purtroppo la maggioranza. In molti non hanno apprezzato la pellicola, anche tra i fan della DC.

Tuttavia la produzione del settore è andata ugualmente avanti, cosa che ha reso felici soprattutto i fan di Harley Quinn. Prima infatti c’è stato Birds of Prey, e il prossimo anno dovrebbe uscire un’ulteriore film che vede Margot Robbie tra i protagonisti. E questa volta non sarà da sola.

L’attrice sarà infatti presente nel seguito di Suicide Squad, ovvero Suicide Squad – Missione Impossibile. Tra gli interpreti del film troviamo anche John Cena, il cui personaggio sta per avere la sua serie tv dedicata.

È infatti notizia di pochi giorni fa: sta per arrivare Peacemaker, serie tv che vede come protagonista, per l’appunto, John Cena. A scrivere la serie sarà James Gunn, ingaggiato come regista del già citato Suicide Squad del 2021.

A darne la notizia è stato lo stesso Gunn, che proprio ieri ha twittato:

I’m over-the-moon excited to be working on #PEACEMAKER with my pals @JohnCena & #TheSuicideSquad producer Peter Safran on this new @hbomax original series from @warnerbrostv @DCComics pic.twitter.com/EsAkOVXB44

— James Gunn (@JamesGunn) September 23, 2020

Suicide Squad

Da questo tweet si può evincere, tra le altre cose, la partnership creatasi con Safran e con HBO Max, che andrà quindi a produrre Peacemaker come serie tv originale. Ma come dovrebbe essere strutturato questo spin off?

Si dovrebbe trattare di una serie tv prequel rispetto al film del 2021, e andrebbe quindi a esplorare le origini del personaggio Peacemaker. A livello stilistico, la serie tv si presenta come una comedy d’azione. Come riportato anche da Gunn in un comunicato:

Peacemaker dà l’opportunità di approfondire le attuali questioni mondiali attraverso il punto di vista di questo supereroe/super criminale/il più grande idiota del mondo.

Ad oggi sono stati ordinati otto episodi per la serie tv, molti dei quali scritti e diretti dallo stesso James Gunn. Alla luce poi dell’uscita della notizia, anche John Cena ha espresso il suo entusiasmo per il progetto.

Ho già detto in passato che è stato un grandissimo onore e un’incredibile opportunità far parte di The Suicide Squad e lavorare con James a quello che sarà un film straordinario. Sono incredibilmente entusiasta di avere la possibilità di collaborare di nuovo con lui per Peacemaker. Non vediamo l’ora che i fan la vedano.

C’è anche da dire che Peacemaker non sarà la prima serie tv originale che HBO Max produrrà legata all’universo DC Comics. Era già stata annunciata infatti un’altra serie prequel, stavolta relativa al film The Batman di Matt Reeves, che si ambienta durante l’Anno Uno della storia del Cavaliere Oscuro.

In questa serie tv la storia si incentrerà sulla corruzione imperante a Gotham City, narrata però secondo il punto di vista di un poliziotto che è tutto meno che onesto. Non solo: di recente HBO Max ha acquistato anche le serie tv del DC Universe Titans e Doom Patrol.

Leggi anche: Matthew McConaughey – La star di True Detective sarà Harvey Dent nel nuovo Batman

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Friends torna con una rilettura speciale per un cast tutto afroamericano!

The Umbrella Academy 2 stava per ripetere l’errore della tazza di Game of Thrones [VIDEO]