in

Suburra, ecco cosa ci dicono le prime immagini dal set della seconda stagione

suburra-spadino

Roma e dintorni, luglio 2018: iniziano le riprese di Suburra, la prima serie italiana targata Netflix, dopo il rinnovo ufficiale.

Il servizio streaming ha deciso di regalare ai fan la pubblicazione di alcune foto dal backstage. Alcuni scatti rubati durante i momenti di pausa tra un ciak e l’altro ed altri invece durante le riprese.

Ecco tutte le foto rilasciate in cui possiamo trovare ad esempio il volto concentrato di Claudia Gerini subito prima del ciak:

Oppure i backstage in cui i nemici in video possono tornare colleghi e ridere insieme al resto della crew:

Oppure gli espedienti scenici per tenere a bada il fuoco durante le riprese.

Netflix ha anche rilasciato alcune curiosità su questa seconda stagione.

Ecco alcuni numeri che riguardano Suburra: 24 sono le settimane che saranno impiegate per le riprese di tutti gli episodi che usciranno, 100 le location in tutta Roma che faranno da sfondo (tra cui Palazzo Spada, Via della Conciliazione, la vela incompiuta di Calatrava, Montecitorio, le spiagge di Ostia e Fiumicino). 4.000 comparse coinvolte, 200 veicoli di scena e 110 componenti della crew di produzione di Suburra.

Cifre interessanti che ci fanno rendere conto di cosa voglia dire creare Serie Tv di qualità e che anche noi italiani siamo in grado di produrla (se la prima stagione di Suburra non fosse stata già convincente).

La seconda stagione sarà disponibile dall’inizio del prossimo anno e sarà ambientata tre mesi dopo i fatti con cui si sono conclusi gli scorsi episodi. Saranno raccontati i quindici giorni precedenti all’elezione del nuovo sindaco di Roma.

Tornano molti dei protagonisti già noti tra cui Aureliano, Spadino, Lele, Sara Monaschi, Amedeo Cinaglia e Samurai: i loro volti sono e saranno riconosciuti dagli oltre 190 paesi in cui è stata trasmessa la Serie.

Grazie Netflix, adesso sappiamo di avere 24 settimane per andare a dare una sbirciata al set!

LEGGI ANCHE – Suburra – La canzone che parla dell’essenza di Roma

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Mayans MC

Il nuovo teaser di Mayans MC è un vero omaggio al finale di Sons of Anarchy

Cersei

5 atteggiamenti di Cersei Lannister che non devi mai e poi mai copiare nella vita reale