in ,

Stranger Things, Joe Keery alias Steve pronto a radersi i capelli a zero: “Se vince lui, lo faccio”

Stranger Things

In questo articolo vi avevamo annunciato i candidati alla statuetta del Golden Globe, ma ci sono dei retroscena a riguardo. I retroscena riguardano i capelli di Joe Keery. Nella seconda stagione di Stranger Things i capelli di Steve sono stati protagonisti, tanto quando il giovane Harrington. L’attore ha dichiarato che si raderà la testa se il collega David Harbour, capo della polizia Jim Hopper nella Serie Tv, dovesse vincere il Golden Globe come miglior attore non protagonista.

La Serie Tv originale Netflix, ci ha fatti innamorare per i suoi rimandi agli anni ’80: dalle musiche alle acconciature. Nella seconda stagione Steve rivela il segreto per mantenere i suoi capelli perfetti a Dustin, che sia questa la fine del perfetto ciuffo di Steve? La spaventosa notizia ci è arrivata direttamente dal profilo Instagram di Harbour. Joe Keery si è lasciato andare dicendo: “Se vinci David, i Duffer dovranno rasarmi la testa”. I fan sono impazziti, un utente ha addirittura commentato: “Spezzerai il cuore di così tanti fan”.

Stranger Things



Oltre alla nomination per il Golden Globe di Harbour, Stranger Things ha ricevuto la candidatura nella categoria come migliore Serie Tv drammatica. A gennaio, quasi un anno fa, Stranger Things ha vinto un SAG Award per l’interpretazione corale del cast in una serie drammatica, e Harbor ha tenuto un appassionato discorso di accettazione che denunciava il clima politico. Se nella prima stagione abbiamo avuto solo un accenno alla recitazione dei piccoli attori, questa seconda è la consacrazione del cast.

L’esempio lampante è l’attore Noah Schnapp, che interpreta Will Byers, che ha superato tutte le aspettative con una prestazione brillante. Ma anche Harbour merita la sua nomination ai Golden Globe, soprattutto se ricordiamo la scena con Eleven. Come sappiamo già, la terza stagione di Stranger Things è stata confermata e sarà interessante vedere dove porterà. Il Mind Flayer sarà ancora lì a terrorizzare Hawkins, senza escludere anche qualche Demogorgone.

Ma sicuramente non sarà lo stesso senza i capelli di Steve!

LEGGI ANCHE – Stranger Things è basata su una storia vera

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Serie Tv

La triplice identità di Jeffrey Dean Morgan

Sense8

7 notizie sulle Serie Tv che vi miglioreranno la giornata