in ,

Stranger Things – David Harbour sul destino di Hopper: «Avete presente Il Signore Degli Anelli?!»

stranger things
stranger things

Attenzione! Nel seguente articolo sono presenti spoiler sulla terza stagione di Stranger Things.

La terza stagione di Stranger Things, rilasciata lo scorso 4 Luglio sulla piattaforma streaming Netflix, si è conclusa spezzando il cuore di tutti i fan con quella che sembra essere la morte di uno dei personaggi più amati della serie: Jim Hopper.

Ma Hopper è veramente morto? Potrebbe essere lui l’americano della scena post-credit?

stranger things hopper

A riguardo è intervenuto proprio l’interprete di Hopper, l’attore David Harbour, che lo scorso fine settimana ha partecipato al Comic Con tedesco di Dortmund e ha analizzato il suo personaggio. Stando a quanto riportato dal sito ComicBook, l’attore ha dichiarato:

Penso che Hopper – e l’ho detto sin dall’inizio – sia molto amabile in un certo senso, ma anche un tipo un po’ rozzo. Certamente all’inizio della prima stagione è un po’ cupo, non fa che bere, cerca di uccidersi e si odia per quello che è successo a sua figlia. Penso, in un certo senso, che il personaggio doveva morire. Aveva bisogno di fare un sacrificio per rimediare al modo in cui ha vissuto gli ultimi 10 anni, ai risentimenti che ha avuto. Quindi doveva morire.
Ora, che ci sia un secondo atto o meno, che ci sia una sorta di resurrezione o meno, per me sarebbe interessante. Avete presente Il Signore degli Anelli?! Gandalf il Grigio combatte contro il Balrog, poi discende nell’oscurità, e tutti pensano che sia morto. Poi riemerge come Gandalf il Bianco con della nuova forza e del nuovo potere. Questo sarebbe un arco decisamente interessante per Hopper.
Se sarà ancora vivo nella quarta stagione, penso che a un certo punto lo scoprirete, anzi lo scopriremo. Speriamo che sia vivo!

Dunque, non ci resta che aspettare la quarta stagione di Stranger Things per scoprirlo. Le riprese della serie dovrebbero iniziare a gennaio 2020 e concludersi ad agosto. Sarà composta da 8 episodi, come la prima e la terza stagione, e probabilmente approderà su Netflix nel 2021.

LEGGI ANCHE – Stranger Things: un tweet rivela che Maya Hawke potrebbe tornare nella quarta stagione

Written by Vincenzo Bellopede

Vincenzo, studente di psicologia.
Cresciuto a pane e Sartre, accompagnando con sbornie da prelibato nettare di Lynch.
Come disse il primo, gli oggetti sono cose che non dovrebbero commuovere in quanto non vive. Eppure lo fanno.
Se anche le parole riescono in questo, l'obiettivo di chi scrive è stato orgogliosamente raggiunto.

friends

Friends, uno dei creatori parla della mancata relazione tra Joey e Phoebe: «Sarebbe stata un errore»

Golden Globe 2020, ecco tutte le nomination!