in

Squid Game batte Bridgerton: è la Serie Tv Netflix più vista di sempre – LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Squid Game è il nuovo fenomeno globale targato Netflix e la serie tv più chiacchierata degli ultimi giorni. Il CEO della piattaforma di streaming aveva già preannunciato che questo sarebbe stato il più grande show di sempre e ora possiamo dire che ci aveva visto davvero lungo. Squid Game sta battendo ogni record e sta conquistando un pubblico vastissimo di spettatori in tutto il mondo, sebbene non sia stata neppure ancora doppiata in tutte le lingue (ecco perché non è ad esempio ancora stata doppiata in italiano). Addirittura Jeff Bezos è arrivato a congratularsi con Netflix per il grande successo che ha ottenuto questa nuova serie tv coreana.

E adesso possiamo confermarvi ufficialmente che Squid Game è diventata in assoluto la serie tv più vista sulla piattaforma, arrivando a battere Bridgerton.

Fino a qualche giorno fa infatti era la serie tv prodotta da Shonda, ambientata nell’epoca vittoriana, a detenere questo record con 82 milioni di utenti nei primi 28 giorni, ma ora le cose sono cambiate. Secondo TVLine Squid Game ha ottenuto nei primi 28 giorni dal rilascio sulla piattaforma ben 111 milioni di telespettatori ed è diventata la serie più vista in assoluto. Ieri anche Netflix ha confermato questo dato, postando un video che raccoglieva diverse scene iconiche della serie tv ringraziando gli spettatori per averla resa “il miglior lancio di sempre”. Il risultato ottenuto da Squid Game è veramente notevole se consideriamo che all’inizio la serie non ha ricevuto da Netflix una grande promo e che, se è diventata così nota, è stato grazie al passaparola. Inoltre è stata la prima serie tv coreana ad aver scalato la Top 10 dei prodotti più popolari su Netflix e ad essere riuscita a piazzarsi al primo posto. A commentare gli ottimi risultati ottenuti da Squid Game è stato Minyoung Kim, il vice Presidente dei contenuti di Netflix Corea. Ha detto: “Squid Game è andata ben oltre i nostri sogni più ottimistici”.

Visto l’enorme successo che la serie ha ottenuto, si sta già parlando di un’eventuale seconda stagione. Il regista dello show, Hwang Dong-hyuk, ha confessato che per il momento non ha dei piani certi per dei nuovi episodi, dato che la produzione della prima stagione per lui è stata estenuante. Ha assicurato però che, se dovesse accettare di girare dei nuovi episodi, questa volta non farebbe tutto da solo ma si servirebbe di un team di sceneggiatori e registi che possano aiutarlo. In una recente intervista al Times ha tuttavia effettivamente confessato che gli piacerebbe approfondire alcune questioni che ha lasciato in sospeso nella prima stagione. Ha detto:

 “Se ci sarà una seconda stagione, ho lasciato alcune questioni aperte che mi piacerebbe approfondire. […] Uno degli spunti che vorrei approfondire è la storia di FrontmanCredo che il problema degli agenti di polizia non esista solo in Corea. Lo vedo spesso nelle notizie globali. È una questione della quale volevo parlare magari in una seconda stagione.”

Ecco la classifica aggiornata delle più viste su Netflix:

1. Squid Game prima stagione
2. Bridgerton prima stagione
3. La Casa di carta quarta parte
4. Stranger Things terza stagione
5. The Witcher prima stagione
6. 13 Reasons Why seconda stagione
7. 13 Reasons Why prima stagione
8. You seconda stagione
9. Stranger Things seconda stagione
10. La Casa di carta terza parte

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

gossip girl

Le 10 amicizie più tossiche nella storia delle Serie Tv