in

Snatch: la serie TV con Rupert Grint tratta dal film cult di Guy Ritchie

Snatch

Se vi state chiedendo cosa abbiano in comune un maghetto della stoffa di Ron Wesley e Chuck Bass, la risposta è la nuova serie TV Snatch, che li vedrà l’uno contro l’altro.

Il nuovo show di Crackle, infatti, è atteso per il prossimo 16 marzo sulla piattaforma streaming e sarà ispirato al film cult del 2000 firmato Guy Ritchie che vedeva nel cast attori come Brad Pitt, Jason Statham, Alan Ford e Benicio Del Toro. È stato appena rilasciato il trailer ufficiale e sembra che sarà mantenuta viva l’atmosfera cupa del film, che racconta il lato criminale e perverso della Londra Underground.

La trama è basata sulle sfortunate vicende di due truffatori in erba, Rupert Grint e il suo compare Luke Pasqualino, direttamente da Skins, che tra un colpo e l’altro finiranno per inciampare in un camion pieno di lingotti d’oro. Convinti di aver già la vittoria in tasca dovranno ricredersi e fare i conti con la criminalità organizzata, capeggiata da Dougray Scott e Ed Westwick.

Proprio come gli attori principali, la serie riguarderà principalmente un pubblico giovane, vista anche l’ironia, l’azione e la sottile comicità che caratterizzano il trailer, come possiamo vedere sotto.

In ogni caso Rupert Grint e Ed Westwick non sono gli unici volti noti di Snatch, compaiono anche attori del calibro di Lucien Laviscount (Scream Queens) nei panni di Billy Ayres, Dougray Scott (The Walking Dead) sarà Vic Hill, Phoebe Dynevor (The Village) come Lotti Mott e Juliett Aubrey (The Infiltrator) come Lily Hill.

Insomma, se siete dei fan scatenati e nostalgici di Harry Potter, di Gossip Girl o di Skins ma non volete rinunciare all’azione e a una buona dose di complotti, risse e scontri adrenalinici, Snatch è la serie che fa per voi. E allora penna alla mano: segnatevi subito la data di uscita sul calendario: 16 marzo!

Leggi anche – Tutte le Serie Tv Netflix del 2017

Leggi anche – Snatch: Rupert Grint nella Serie Tv derivata dall’omonimo film

Written by Alessia Feldi

Sono Alessia e ho 19 anni.. Che dire? Amo i film sentimentali, ma anche i supereroi, i libri scritti prima del 1950 e la maggior parte delle serie TV esistenti.
Quindi buona lettura e Live long and prosper??..!

Sons of Anarchy

Lettera di Gemma Teller a Tara Knowles

Vikings, Floki e Ivar sul tetto del mondo