Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » Shannen Doherty e le sue parole piene di forza e speranza, mentre il cancro peggiora: «Non voglio morire»

Shannen Doherty e le sue parole piene di forza e speranza, mentre il cancro peggiora: «Non voglio morire»

Shannen Doherty ha dato degli aggiornamenti sullo stato della sua malattia, e purtroppo non arrivano buone notizie.

L’attrice 52enne, conosciuta in particolare per l’interpretazione di Brenda Walsh in Beverly Hills 90210 dal 1990 al 1994, lotta da tanti anni contro il cancro (il primo le era stato diagnosticato nel 2015) ed è tornata sull’argomento nel corso di un’intensa intervista rilasciata nei giorni scorsi al magazine People. Gli aggiornamenti non sono positivi, affatto: il tumore è arrivato al quarto stadio e si è diffuso al cervello e alle ossa. Nonostante la situazione difficile, Shannen Doherty sembra non essersi arresa al tragico destino e rappresenta un esempio per tutti noi attraverso le sue parole, piene di forza e speranza: Non ho finito di vivere. Non ho finito di amare. Non ho finito di creare. Non ho ancora finito di sperare di cambiare le cose in meglio”.

“Semplicemente non ho ancora finito. Non voglio morire”, dice Shannen Doherty.

Le sue parole commuovono: “Devo ancora vivere il mio ricordo più bello. Prego. Mi sveglio e vado a letto ringraziando Dio, pregando per le cose che contano per me senza chiedere troppo. Mi connette a un potere e a una spiritualità più elevati. La mia fede è il mio mantra”.

Shannen Doherty non si ferma: affronterà un nuovo ciclo di cure e si sta impegnando a fondo per il lancio di un podcast che la vedrà protagonista dal prossimo mese, intitolato Let’s Be Clear with Shannen Doherty. Il lavoro la aiuta ad affrontare meglio la difficile fase della sua vita: “Quando lavoro e quando sono creativa, non c’è assolutamente spazio per la depressione. Mi dà energiaLavorare mi rende così felice. Anche i produttori dei miei podcast dicevano: ‘Davvero? Farai tre episodi in un giorno? È molto.’ E ho pensato: ‘Potrei farne cinque in un giorno’“.

Le facciamo i migliori auguri, con la speranza che tutto possa andare per il meglio.