in

Shameless – Un troll provoca Emmy Rossum sulle scene intime: il contrattacco dell’attrice

L’ex star di Shameless, Emmy Rossum, ha avuto uno scambio di tweet con un troll, il quale ha cercato di farla vergognare per le scene di nudo girate nella serie televisiva.
La serie di Showtime, che ha debuttato nel 2011, si sta preparando per la sua undicesima e ultima stagione. Basata sull’omonimo show britannico, Shameless traccia le disgrazie e le disavventure del clan Gallagher, una famiglia irlandese-americana guidata dall’alcolista degenerato Frank (William H. Macy). La Rossum ha interpretato il ruolo principale di Fiona, la figlia maggiore, dall’inizio dello show fino alla nona stagione.

Macy e Rossum sono stati entrambi elogiati per i loro ruoli, con il primo che ha portato umorismo e umanità a un personaggio che altrimenti sarebbe un ubriaco cliché. L’interpretazione della Rossum di Fiona come una giovane ragazza senza paura, costretta ad assumersi l’onere di crescere i suoi fratelli, è stato elogiato anche per la sua profondità emotiva. Tuttavia, negli ultimi anni lo show è diventato una sottile parodia di se stesso, con trame meno realistiche.

L’attrice ha risposto a un troll su Twitter che ha cercato di farla vergognare per le sue frequenti scene di nudo in Shameless.

L’utente ha risposto al tweet della Rossum su una maglietta politica che voleva acquistare dopo il dibattito alla vicepresidenza di mercoledì sera. L’utente le ha risposto dicendo che le sue magliette con scritto “SONO PAGATA PER RIMANERE NUDA IN TV” sono tutte sold out.
L’attrice ha risposto che non si vergogna di apparire nuda in uno show televisivo che presenta la vita così com’è, compreso il sesso. Ha poi aggiunto dicendo che il sesso è fantastico e che il troll probabilmente non ne ha mai avuto.

Non è una sorpresa che la Rossum si difenda da sola, dato l’attacco infantile contro di lei, ed è bello sapere che l’attrice sia disposta a difendere sane rappresentazioni del sesso sullo schermo. È anche chiaro che l’attrice prova ancora molto affetto per il suo tempo passato in Shameless, cosa che ha menzionato quando ha annunciato che avrebbe lasciato lo show dopo la nona stagione.
Le parole dell’attrice riguardano anche una questione più ampia, ovviamente, con gli uomini che spesso tentano di far vergognare le donne online per quella che percepiscono come la loro mancanza di modestia. Prendendo una posizione, Rossum si oppone a un doppio standard che consente alle donne di essere oggettivate dagli uomini da un lato, mentre allo stesso tempo viene criticato da loro quando gli fa comodo. L’attrice non si vergogna di essersi spogliata per scene di sesso e non si lascerà attaccare per averlo fatto durante il suo lavoro in Shameless.

LEGGI ANCHE: Supernatural: Jeffrey Dean Morgan sarebbe potuto tornare per il gran finale!

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Snowpiercer 2: il primo TRAILER mostra l’incontro fra Layton e Mr. Wilford

Romulus: ecco il 2° TRAILER della Serie Tv di Matteo Rovere sulle origini di Roma