in

Sex Education non finisce qui! UFFICIALE, Netflix ha rinnovato la serie per un’altra stagione

sex education 3

Buone notizie per tutti gli amanti della serie televisiva Sex Education: dopo una settimana dal suo debutto con la terza stagione, lo show è stato ufficialmente rinnovato dalla piattaforma streaming Netflix. Andata in onda per la prima volta nel 2019, Sex Education ha avuto sin da subito un enorme successo: al centro le vite degli studenti, del personale e dei genitori della fittizia Moordale Secondary School, concentrandosi in particolare su Otis (Asa Butterfield), il figlio di una terapista sessuale Jean (Gillian Anderson, la quale ha vietato la visione della serie tv ai propri figli) mentre inizia la un corso di terapia sessuale clandestina insiema alla compagna di scuola Maeve (Emma Mackey). Lo show ha dimostrato di essere un vero successo commerciale e critico per Netflix. È stato nominato per nove BAFTA TV Awards, tra cui nelle categorie Best Male & Female Performance.
Dopo mesi di ritardi causati dalla pandemia di Covid-19, la terza stagione di Sex Education è stata presentata al pubblico lo scorso 17 settembre 2021. Lo show ha affrontato nuove sfide per gli studenti di Moordale mentre l’arrivo della nuova direttrice, Hope Haddon (Jemima Kirke), ha portato un rinnovamento inevitabile. Altre trame includevano lo sviluppo della relazione tra Adam (Connor Swindells) ed Eric (Ncuti Gatwa), così come la continuazione dell’avventura di Otis con Ruby (Mimi Keene). La terza stagione è stata un successo immediato tra i fan, ottenendo un indice di approvazione del 100% su Rotten Tomatoes (potete leggere la nostra recensione qui).

https://www.instagram.com/p/CUQHEJlomS6/?utm_source=ig_web_copy_link

Ora che lo show è stato rinnovato, i fan possono aspettarsi di ottenere le risoluzioni a tutte le domande che la terza stagione ha lasciato senza risposta.
Ci sono stati molti cambiamenti a Moordale durante la scorsa stagione, le cui ripercussioni si avranno nella prossima iterazione.
Per quanto straziante possa essere, avrebbe senso se Sex Education finisse con la sua prossima stagione. Gli studenti di Moordale sono, dopotutto, nel loro ultimo anno di formazione scolastica, il che significa che anche se la scuola viene salvata, loro andranno avanti, incamminandosi verso il futuro. Seguire i personaggi oltre la scuola sarebbe difficile, soprattutto considerando che plausibilmente si dirigerebbero in direzioni diverse per proseguire le loro carriere. È quindi meglio che lo show concluda, piuttosto che prolungare la storia col rischio di perdere il suo fascino. Ovviamente non è fuori dal regno delle possibilità che Netflix trovi un modo per continuare la storia, ma fino ad allora i fan dovrebbero aspettare e assaporare la prossima stagione come se fosse l’ultima dello show.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Harry Potter

Tom Felton sta meglio: le condizioni della star di Harry Potter dopo il malore

grey's anatomy

Ellen Pompeo e Patrick Dempsey di nuovo insieme: «Scoprirete le nostre conversazioni private»