Vai al contenuto
Home » News » Schitt’s Creek: il Rosebud Motel sta per essere messo in vendita!

Schitt’s Creek: il Rosebud Motel sta per essere messo in vendita!

Il motel che abbiamo conosciuto nella serie tv Schitt’s Creek verrà presto messo in vendita. La scorsa settimana, la sitcom canadese ha stabilito un record agli Emmy del 2020 con vittorie in tutte e quattro le categorie di recitazione.
L’amato progetto padre-figlio, co-creato da Eugene e Dan Levy, ha concluso la sua ultima stagione questa primavera su CBC in Canada e Pop TV negli Stati Uniti. Le sue sei stagioni seguono le gesta della famiglia Rose, un tempo ricca, dopo le loro frodi contabili e il loro fallimento. A Johnny, Moira e ai loro figli adulti David e Alexis non resta altro che una città in Canada chiamata Schitt’s Creek, che Jack una volta ha comprato per David come regalo di compleanno per scherzo. La comicità arriva quando la famiglia Rose glamour è ora al verde e sono costretti a fuggire nel mezzo del nulla. Nello show, Johnny è co-proprietario del motel dove la famiglia sta con un altro personaggio, Stevie.

schitt's creek

Jesse Tipping, il proprietario dell’attuale hotel a Hockley Valley, Ontario, ha detto al canale di notizie CTV che sarebbe andato in vendita a ottobre. La proprietà rurale lungo il fiume non è lontana da Toronto e ospita otto acri, otto camere singole e una suite con tre camere da letto. Il Rosebud Motel ha vissuto molte altre vite: prima di Schitt’s Creek, era utilizzato per ospitare reclute di basket della scuola materna. Quando il coronavirus si è diffuso, Tipping ha riproposto lo spazio per le persone che avevano bisogno di un posto per la quarantena.

Tuttavia, al momento non è possibile pernottare. Schitt’s Creek non è l’unico merito di recitazione dell’edificio: l’hotel fa anche un’apparizione su The Umbrella Academy di Netflix e ha fornito lo sfondo per Viggo Mortensen in A History of Violence.
Mentre il finale dello show è indubbiamente agrodolce, Tipping spera che il prossimo proprietario Rosebund Motel conservi la sua memoria trasformando il luogo in un’attrazione a tema Schitt’s Creek.

LEGGI ANCHE: Friends: due scrittori hanno spiegato il significato dietro la strana battuta di Rachel