Vai al contenuto
Home » News » Riverdale è stata ufficialmente cancellata: si concluderà con la settima stagione

Riverdale è stata ufficialmente cancellata: si concluderà con la settima stagione

Riverdale, popolarissima serie televisiva rinnovata a marzo per una settima stagione che sarà rilasciata nel corso del 2023, è pronta per chiudere ufficialmente i battenti. A darne notizia è stata direttamente l’emittente televisiva statunitense The CW in occasione degli upfront, specificando che quella che vedremo il prossimo anno sarà l’ultima stagione della tanto amata serie televisiva.

Queste le parole di Mark Pedowitz a proposito della cancellazione di Riverdale: “Non abbiamo ancora annunciato quanti episodi rimangono, ma non credo che sarà una stagione più corta delle altre. Credo fermamente nel dare una giusta conclusione alle serie più durature. Abbiamo parlato lungamente con Roberto Aguirre-Sacasa ieri, che è molto felice di questa notizia. Tratteremo la serie con il rispetto che merita. È stata una stella della cultura pop, e vogliamo assicurarci che si concluda nel modo giusto, è la nostra decisione. Penso si sia deciso che sette anni sia la durata giusta, vogliamo fare la cosa giusta. È qualcosa di personale, io stesso sono un grande fan”

Ennesima cancellazione, dunque, da parte di The CW. Proprio recentemente, infatti, abbiamo dovuto salutare definitivamente anche Legends of Tomorrow, Legacies, Batwoman e Dynasty. E anche Riverdale, nonostante i fan della serie siano sempre più numerosi (soprattutto da quando è sbarcata sulla piattaforma streaming di Netflix), non è sfuggita a un inevitabile destino.

Riverdale 640x360

Soltanto qualche mese fa, alcuni membri del cast avevano già ammesso di essere un po’ stanchi della serie. KJ Apa, che presta il volto al personaggio di Archie Andrews, aveva infatti dichiarato: “Tutti noi vogliamo girare film. Penso che tutti, in un certo senso desideriamo lavorare su altre cose, perché siamo bloccati a Vancouver per lo show. Il che è fantastico, tutti amiamo lavorare nella serie. Ma desideriamo anche qualcos’altro da mordere. […] Non voglio essere ancorato ad Archie per il resto della mia vita“. Camila Mendes, interprete di Veronica Lodge, si era già dimostrata abbastanza pessimista sul futuro della serie in questione, affermando: “Gli do un’altra stagione. Passeremo in rassegna la stagione 7. Si spera, vedremo

Sette stagioni sono molte per una serie televisiva, ma Riverdale ha saputo conquistarci dall’inizio alla fine. Nonostante le prime stagioni siano state più apprezzate dalla maggior parte dei fan, la serie ci appassiona sin dal 2017 e dirle addio non sarà semplice. Adesso non ci resta che aspettare per sapere come gli autori decideranno di chiudere i battenti, sperando che il finale possa rendere omaggio a tutto ciò che abbiamo amato di Riverdale nel corso di questi cinque anni.

Leggi anche: Riverdale – Analisi del successo di una serie che tiene ancora botta a distanza di anni