in

Raven’s Home – La sitcom potrebbe non tornare con la nuova stagione

Hannah montana raven

Il revival di Raven’s Home potrebbe non tornare sui nostri schermi e a rivelarlo è stata proprio l’attrice protagonista della sitcom di Disney Channel (qui potete leggere la nostra classifica delle 10 peggiori serie prodotte dall’emittente). La serie originale, That’s So Raven, che vedeva protagonista l’attrice Raven-Symoné, è andata in onda dal 2003 al 2007 per un totale di quattro stagioni e 100 episodi, diventando la prima serie originale prodotta e distribuita da Disney Channel a superare il limite stabilito dalla famosa Legge dei 65 episodi.

Della serie sono stati realizzati, per la prima volta da parte di Disney, gli spin-off, Cory alla Casa Bianca e Raven’s Home (la cui prima stagione andò in onda nel 2017). Per chi non ricordasse la trama, la protagonista era una teenager apparentemente come tante altre, studia al liceo e ha una grande passione per la moda, se non fosse per un potere molto particolare: è una veggente in grado quindi di prevedere eventi futuri attraverso visioni istantanee. Nonostante il grande dono che ha ricevuto, deve faticare ogni giorno per tenerlo nascosto, non volendo trasformarsi in un fenomeno da baraccone ed essere giudicata solo per la sua abilità.
Raven’s Home, presentata ai telespettatori nel 2017, riporta la caotica chiaroveggente Raven Baxter, diventata una madre single, e Anneliese van der Pol nei panni della sua migliore amica del liceo Chelsea, circondati da un nuovo cast di ragazzini. La casa delle due giovani donne viene sconvolta quando si rendono conto che il figlio di Raven, Booker, ha ereditato le sue stesse abilità psichiche.

Il revival della sitcom di Disney Channel, Raven’s Home, potrebbe non tornare

Tra le numerosi voci dell’ultimo periodo secondo cui la sitcom potrebbe avere un’altra stagione all’orizzonte, Symoné ha rivelato a ET che nemmeno lei sa se Raven’s Home continuerà.
Dopo aver affrontato ritardi di produzione a causa della pandemia di COVID-19, la quarta stagione è attualmente in onda con 19 episodi al suo attivo. La prossima stagione invece non è stata ancora confermata dall’emittente televisiva e gli spettatori sono diminuiti dalla stagione di debutto. Per quanto riguarda la sua star, Symoné dice che sarebbe felice di continuare a fare lo show.
L’attrice ha implorato i fan della serie televisiva che vogliono vedere ancora vedere i protagonisti a far conoscere i loro desideri:

Non posso dirti lo stato di Raven’s Home perché non lo conosco di persona. Spero che le persone tornino a guardare la serie, che ne scrivano e twittino, pubblichino ciò che vorrebbero perché alla fine siamo qui per i fan. Noi sono qui per intrattenerli. Se adoro il mio cast? Sì. Voglio lavorare con loro il più a lungo possibile? Certo. È una mia decisione? No, è una decisione di Disney Channel. Quindi aspetta, fai rumore, batti i piedi, fai quello che puoi e vedremo cosa succede.

Contro ogni probabilità, il revival della sitcom Raven’s Home si è dimostrato uno spin-off di successo del suo pionieristico predecessore, che vive nei cuori e nelle menti di una certa generazione che è rimasta affascinata dalle buffonate di Raven negli anni 2000. Con battute affidabili, infinite gag fisiche e un nuovo cast di bambini Disney, il seguito rende giustizia alla commedia per adolescenti originale mentre aggiorna le premesse per una nuova era.
A parte tutto il resto, il progetto esiste per mostrare il talento comico brillante e sottovalutato che è Symoné. Anche se sarebbe un peccato se Raven’s Home fosse cancellato, sarebbe eccitante vedere l’attrice protagonista in un progetto da qualche parte al di fuori dell’universo Disney.

È sicuramente una notizia non positiva per i fan, non solo dell’attrice, ma in particolare modo della serie televisiva. I revival ormai sono diventati una “moda” da parte delle emittenti televisive o piattaforme streaming, ma non sempre sono destinate a durare.

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

the big bang theory

20 curiosità su 20 Serie Tv diverse

High Fidelity trasuda stile dall’inizio alla fine