Vai al contenuto
Home » News » Tatiana Maslany non sarà più nel cast di Pose

Tatiana Maslany non sarà più nel cast di Pose

pose

FX ha ufficialmente commissionato Pose, il nuovo drama musicale firmato Ryan Murphy.

Oltre a continuare la produzione di American Horror Story, American Crime Story, i nuovi 9-1-1 e Ratched, il noto produttore e sceneggiatore si è imbarcato in una nuova impresa che siamo sicuri porterà la sua inconfondibile firma.
Murphy infatti non è affatto nuovo nell’ambiente delle Serie Tv musical – dimentichiamo forse che è stato il creatore di Glee?

Pose sarà ambientata nella New York degli anni Ottanta. Verranno raccontate storie e ambienti diversi, dalla parte artistica della città fino ai luoghi del boom economico. Pose parlerà del lusso sfrenato alla Donald Trump, degli abitanti dei sobborghi (tra cui l’ambiente letterario) e delle lotte della comunità LGBT.

Il cast conta già nomi come James Van Der Beek (Dawson’s Creek), Billy Porter (che ha partecipato al musical di Broadway Kinky Boots), Kate Mara (House of Cards) ed Evan Peters (American Horror Story, American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace).

La presenza di Tatiana Maslany invece, dapprima ufficializzata, è stata ritirata. La Maslany doveva interpretare un’insegnante di danza moderna che avrebbe sviluppato un interesse romantico per il suo allievo Damon (Ryan Jamaal Swain). Il suo personaggio è perciò ad oggi vacante e in attesa di un recast.

In un’intervista Ryan Murphy ha definito Pose “una serie game-changer, che nel profondo è una serie edificante e rassicurante sulla ricerca della propria identità, sulla famiglia e sul rispetto. Oltre ad essere un musical e a rappresentare uno sguardo sulla vita americana degli anni ’80, sono fiero che Pose e FX abbiano fatto la storia fin dal principio poiché il cast vede il più alto numero di attori transessuali in ruoli principali nella storia della televisione americana. Inoltre la prima stagione di Pose avrà più di 50 personaggi appartenenti alla comunità LGBTQ – un record nella storia della televisione americana.”

Le riprese della prima stagione, che conterà otto episodi, inizieranno a febbraio a New York. La premiere è invece prevista per l’estate 2018.

 

Leggi anche: Ratched: Ryan Murphy e Sarah Paulson di nuovo insieme per la nuova Serie Originale Netflix: tutti i dettagli!