in

E così abbiamo avuto un primo live-action di One Piece

One-Piece-live-action

Tranquilli, tranquilli, per il momento sembra che One Piece sia ancora immune dalla realizzazione di una propria serie tv o film in live action. Ma un piccolo (terribile, vista la reazione che ha scatenato negli utenti!) assaggio l’abbiamo avuto.

Infatti, uno spot TV giapponese alquanto bizzarro in pochissimo tempo è diventato virale, soprattutto tra i fan della saga di One Piece realizzata dal mangaka Eiichiro Oda.

Ciò che colpisce di questo filmato è qualità dei costumi, oltreché dei personaggi, una somiglianza davvero incredibile.

La ciurma di Cappello di Paglia prende vita con questo spot TV di Indeed! Ecco qui il video pubblicato:

Si, avete letto bene Indeed, il famoso portale per le offerte di lavoro. E se vi state domandando per quale motivo siano stati scelti proprio loro per questo spot, la risposta è semplice. Oltre ad esser uno dei manga ed anime più amato di sempre, nel 2019 festeggeremo il ventennale dalla prima trasposizione animata della saga di One Piece.

Nel cast troviamo volti già noti nel Sol Levante, soprattutto per ruoli analoghi: Takumi Saitoh attore che ha già lavorato in diversi live-action interpreta Luffy, Rika Izumi nel ruolo di Nami, Hiroyuki Ikeuchi interpreta lo spadaccino Zoro (che qui possiamo vedere invecchiato di qualche anno), Yosuke Kubozuka interpreta Sanji, mentre Usop è interpretato da Daigo Yamamoto. Senza dimenticare il piccolo Chopper. Quest’ultimo però è interpretato da una vera renna!

Ma davvero possiamo credere che One Piece diventerà un live-action? La risposta è assolutamente positiva in realtà. Oltre un anno e mezzo fa fu annunciata questa incredibile scelta, ma ad oggi non abbiamo ancora nessuna conferma. Il produttore Marty Adelstein, al tempo, promise che una serie tv dedicata alla saga ci sarebbe stata e sarebbe stato qualcosa di epico e dal budget stellare.

Molti fan storcono il naso all’idea di vedere, in formato completamente Hollywoodiano i loro beniamini, ma, almeno dallo spot nipponico, il risultato non è tanto male.

Leggi anche – One Pieceil creatore ha dato un’indicazione decisiva sul leggendario tesoro (e sull’intero finale)

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

black mirror bandersnatch

Black Mirror – Cos’ha realmente voluto dirci Charlie Brooker con Bandersnatch

Breaking Bad

Breaking Bad, un fan ha ricreato la casa di Walter in modo perfetto