Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » News » La nuova serie DC Powerless inciampa sulla linea di partenza!

La nuova serie DC Powerless inciampa sulla linea di partenza!

La produzione di “Powerless”, la nuova serie della Warner Bros. ambientata nel mondo DC, sta iniziando decisamente col piede sbagliato: l’ideatore della serie, Ben Queen, ha lasciato il progetto ancor prima dell’inizio delle riprese.

La Warner ha sottolineato che l’allontanamento di Queen è avvenuto in modo assolutamente volontario, in seguito a non meglio specificate “divergenze creative”.

powerless posterL’abbandono del progetto da parte di Queen ha già avuto degli effetti negativi: le riprese di “Powerless” sarebbero dovute iniziare due settimane fa, ma ad oggi sono ancora in stand by fino a data da destinarsi.

Nonostante questo grave contrattempo la Warner non ha modificato la data di messa in onda di “Powerless” negli USA, che rimane dunque programmata nei primi mesi del 2017 sul canale NBC, come annunciato al Comic Con di San Diego.

Powerless” si distingue dalle altre serie Tv ambientate in un mondo popolato da supereroi perché ha un approccio molto innovativo al tema: i protagonisti  sono delle persone normali con un lavoro assolutamente ordinario, che però si trovano loro malgrado coinvolte in situazioni assurde a causa di  supereroi pieni di buoni propositi ma decisamente poco delicati nei loro interventi in difesa della giustizia.

La protagonista della serie è Emily Locke (interpretata da Vanessa Hudgens, la star di “High School Musical” ), l’addetta ai recami di una scalcagnata agenzia assicurativa che deve confrontarsi con le continue lamentele dei clienti per i danni causati dalle imprese (spesso altamente distruttive e senza un apparente senso logico) dei numerosissimi supereroi che infestano la città.

vanessa hudgens- alan tudyc

Nell’ufficio assicurativo di Emily lavorano anche Del (Alan Tudyk), il capoufficio appena promosso perché figlio del proprietario, Teddy (Danny Pudi), un impiegato che pare più impegnato a fare battute che a lavorare, e l’assistente di Emily, Jackie (Christina Kirk) una grande appassionata di fumetti che non capisce la frustrazione del suo capo per  il proliferare di supereroi nella città .